rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Attualità Bormio

Sua maestà Stelvio riapre e riparte lo sci

Al via la stagione sciistica sul ghiacciaio. Pulita dalla neve la strada da Bormio: si dovrà attendere ancora qualche giorno per l'apertura da Bolzano

Dopo un inverno lungo, a cui ha fatto seguito una primavera fredda e colma di precipitazioni, il Passo dello Stelvio è riaperto. Con il completamento dei lavori di sgombero neve necessari per il ripristino delle normali condizioni di transitabilità lungo il versante valtellinese della Statale, Anas nella giornata di mercoledì 5 giugno ha riaperto al traffico la strada statale 38 "dello Stelvio" dal km 106,860 al km 124,000 mentre tra il km 124,000 ed il km 124,306 il transito è consentito in fascia oraria compresa tra le ore 6-00 e le ore 12-00 di ogni giorno. Questo perchè resta chiuso al traffico il tratto di competenza della provincia di Bolzano. Riapre al transito anche la statale 38 dir/b “dello Stelvio” tra il km 0 – innesto con la statale 38 – e il km 0,200, Passo Umbrail “Giogo di Santa Maria”.

Lo sgombero della neve sul Passo dello Stelvio-2

Sci estivo

Con l'apertura della strada che da Bormio conduce al Passo dello Stelvio si torna a sciare sul ghiacciaio. Da giovedì 6 giugno gli impianti sulla montagna simbolo di Bormio, il cui ghiacciaio rappresenta la più ampia area sciabile estiva delle Alpi, sono tornati attivi. Sono tre gli impianti interessati dall’apertura estiva, le due funivie Stelvio/Trincerone e Trincerone/Livrio e lo ski-lift Payer: si sale dai 2.758 metri del Passo Stevio fino ad oltre 3.000 metri, per godere di un’esperienza unica, circondati dalle vette del gruppo Ortles- Cevedale, nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio. Per il passaggio da Livrio all’impianto del Payer viene attivato un trasporto con i gatti delle nevi, che serviranno anche le piste Geister 1 e 2: queste ultime saranno riservate per gli allenamenti delle squadre agonistiche. Grazie alle importanti nevicate delle scorse settimane, la pista di rientro al Passo dello Stelvioè stata anch’essa predisposta al meglio per poter ospitare allenamenti.

Il ghiacciaio dello Stelvio offre piste adatte a sciatori esperti come a quelli principianti e in evoluzione. Ma la neve in ghiacciaio non è solo appannaggio degli sciatori da discesa: in quota si trovano infatti un anello per lo sci di fondo e diversi itinerari per lo sci alpinismo, una passione sempre più diffusa anche sulle cime dell’Alta Valtellina. L’apertura estiva si estende fino al 3 Novembre, dalle ore 7:00 alle 12:30 per lo skilift e i gatti, e dalle 7:00 alle 17:00 per le due funivie. Nel pomeriggio è aperta la sola pista Livrio-Passo dello Stelvio, fino alle ore 15:30. Inoltre, per i più appassionati e per chi vuole un’esperienza ancora più esclusiva, è possibile godere di un’apertura anticipata alle ore 5, soggetta a prenotazione e supplemento.

Sci sullo Stelvio (Foto Apt Bormio di Giacomo Meneghello)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sua maestà Stelvio riapre e riparte lo sci

SondrioToday è in caricamento