Attualità

Lo cercano per due giorni: trovato morto sul Maloja

Tragica morte per un escursionista polacco in Engadina

Era lo scorso venerdì mattina (14 luglio), quando la polizia cantonale riceveva la segnalazione della scomparsa di un alpinista polacco, da tempo residente in Svizzera, in Alta Engadina. Ci sono volute più di 24 ore di ricerca, sia via terra che e via aria, per trovare il 48enne scomparso. L'uomo è stato trovato senza vita sul Piz da la Margna, non lontano dalla Val Bregaglia.

Con l'ausilio di un elicottero della Rega (soccorso alpino svizzero) il cadavere è stato recuperato. La ricerca è stata condotta da un equipaggio della Rega assieme ad un specialista del Club Alpino Svizzero (CAS) e alla polizia cantonale dei Grigioni. Con la procura pubblica dei Grigioni, la polizia cantonale sta chiarendo le circostanze che hanno portato alla morte dell'uomo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo cercano per due giorni: trovato morto sul Maloja
SondrioToday è in caricamento