rotate-mobile
Per risolvere problemi concreti / Chiavenna / Via Suor Maria Laura Mainetti

A Chiavenna apre 'Uno sportello per te', un nuovo servizio per la popolazione

Uno Sportello per te vuole essere una “nuova cerniera” tra i bisogni dei cittadini e i servizi disponibili sul territorio

Dopo l’attivazione nelle settimane scorse del “Ufficio di Prossimità” per il disbrigo delle pratiche relative alla gestione di Volontaria Giurisdizione destinate al Tribunale, un altro importante servizio prenderà il via il prossimo lunedì 6 maggio presso la sede della Comunità Montana Valchiavenna, in via Suor Maria Laura Mainetti. Nell’ambito del progetto Interreg V-A Italia-Svizzera 2014-2020 - Asse 4 - Progetto “Sanità a confronto: cooperazione sanitaria transfrontaliera nella fascia di confine della provincia di Sondrio e del Cantone dei Grigioni" aprirà negli spazi a piano terra dell’ente comprensoriale uno sportello di orientamento e di ascolto della popolazione.

Le attività principali dello sportello saranno: aiuto per piccole necessità domestiche (spesa, farmaci...),  recupero/Prestito ausili (carrozzine, stampelle, deambulatori), supporto a problematiche informatiche (attivazione SPID, CIE, e-mail, uso smartphone...), supporto nella prenotazione di specifiche visite mediche, creazione di rete di volontari a supporto delle fragilità del territorio o altri aspetti richiesti dalla cittadinanza e segnalate dai singoli Comuni

Uno Sportello per te vuole essere una “nuova cerniera” tra i bisogni dei cittadini e i servizi disponibili sul territorio anche attraverso il coordinamento dei Servizi Sociali attivi da anni in Comunità Montana Valchiavenna tramite l’Ufficio di Piano. Questo nuovo servizio sarà gestito dell’associazione V3V, Volontari 3 Valli (Valchiavenna, Valle Spluga e Val Bregaglia) - organizzazione di volontariato ETS a seguito di una prima fase dell’attività di studio dei bisogni della cittadinanza.

"L’attività - spiega Laura Tassi presidente dell’Associazione V3V -  sarà seguita a turnazione da 15 volontari che hanno seguito un corso di formazione specifico ed impegnativo per poter interagire con i cittadini nella maniera più corretta e completa possibile a dimostrazione che il volontariato non è pressapochismo ma un qualcosa di serio con lo scopo di dare il miglior servizio possibile all’utenza. Uno sportello che vuole essere a fianco della cittadinanza per risolvere i problemi concreti. Noi ci crediamo e siamo pronti".

Il servizio sarà attivo tutti i lunedì pomeriggio dalle ore 14,30 alle ore 18,30 e prevede la possibilità di una futura estensione di giorni e dislocazione anche presso altri comuni della Valchiavenna a seconda delle necessità. È possibile il contatto diretto tramite mail: volontari3valli@gmail.com o tramite numero di cellulare dedicato: + 39 349 7185377.

"Ancora una volta -  aggiunge con soddisfazione il presidente della Comunità Montana Valchiavenna Davide Trussoni - la grande sinergia creatasi tra enti locali e volontariato consente la nascita di un nuovo importante servizio che permette di essere più vicini alle necessità quotidiane di tutti i nostri cittadini, che è lo scopo principale che ogni amministrazione si pone per questo è giusto ringraziare fin da subito i tanti volontari che ancora una volta hanno accettato con entusiasmo questa nuova sfida. Grazie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Chiavenna apre 'Uno sportello per te', un nuovo servizio per la popolazione

SondrioToday è in caricamento