Valdidentro: termina l'iniziativa dei Bond; erogati oltre 90mila euro per le imprese locali

Soddisfatti Matteo Dessì, assessore al turismo, e Thomas Anselmi, presidente della Pro Loco

Il 31 maggio si è ufficialmente conclusa l’iniziativa denominata “Valdidentro Bond”, lanciata in pieno lockdown da parte di Amministrazione Comunale e Pro Loco, con l’obiettivo di sostenere gli imprenditori locali attraverso l’anticipazione di risorse in un momento particolarmente delicato dal punto di vista economico.

Il valore totale di Valdidentro Bond che sono stati raccolti durante il mese di maggio supera i 90 mila euro, che andranno a favore delle imprese locali che hanno aderito all’iniziativa. Più nello specifico, sono stati 425 coloro che hanno sottoscritto almeno un bond a favore di 39 imprese locali.

Soddisfazione da parte dell’Assessore al Turismo Matteo Dessì per un’iniziativa nata in poco tempo al fine di fornire soluzioni immediate ad un problema che si era aggravato in pochissimo tempo: «Siamo molto soddisfatti e possiamo dire che l’obiettivo è stato ampiamente raggiunto. Siamo riusciti a proporre questa soluzione, con pochissimi giorni a disposizione, quando le previsioni erano molto più pessimistiche rispetto ad adesso. Fortunatamente oggi, a distanza di qualche settimana, le prospettive sembrano meno tetre, ma il ringraziamento che ci è giunto da parte degli operatori ci conferma che il beneficio dell’iniziativa è tangibile e per noi è questa la cosa più importante. Questo ringraziamento a nostra volta lo giriamo ai cittadini di Valdidentro, perché ancora una volta hanno dimostrato la loro presenza e la loro solidarietà nei momenti di difficoltà».

Apprezzamento da parte di cittadini e imprese, ma non solo, come conferma il Presidente della Pro Loco Thomas Anselmi: «Ci ha fatto particolarmente piacere vedere la partecipazione al progetto da parte di tanti ospiti che da anni soggiornano da noi e che hanno dimostrato grande attaccamento per la nostra valle. Il loro sostegno è stato importante tanto quello dei nostri concittadini e a questo punto speriamo che questo risultato possa essere il preludio ad una ripartenza decisa e di buon auspicio per i prossimi mesi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rocambolesco incidente lungo la Statale 38, camion si ribalta perdendo il carico

  • Piateda, un'altra vittima del bosco: 51enne precipita e muore

  • Coronavirus, primo caso tra i banchi in provincia di Sondrio: chiusa una classe a Chiuro

  • Berbenno, ritrovato un cadavere nell'Adda

  • Morbegnese trovato senza vita su una panchina nei boschi della Valgerola

  • Il folle movente dietro l'omicidio di Don Roberto Malgesini, l'omicida aveva paura di esser rimpatriato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento