Si avvicinano le Olimpiadi invernali dei sordi, in visita in Valtellina la nazionale giapponese

I Giochi "silenziosi" si svolgeranno dal 12 al 21 dicembre tra Sondrio, Chiavenna, Madesimo e Santa Caterina Valfurva

Si avvicina l'importante appuntamento per la città di Sondrio e e tutta la provincia, le Olimpiadi invernali dei sordi, “Olimpiadi silenziose”, in programma dal 12 al 21 dicembre tra Sondrio, Chiavenna, Madesimo e Santa Caterina Valfurva.

Nella giornata di martedì 8 ottobre, per visitare il territorio e scoprire le bellezze di Valtellina e Valchiavenna, una delegazione di atleti sordi proveniente dal Giappone, insieme al loro interprete, hanno incontrato l'Assessore a Turismo ed Eventi del Comune di Sondrio, Francesca Canovi, e visitato la città di Sondrio.

«Hanno manifestato il loro apprezzamento per la nostra città, per il territorio, per le persone che lo vivono e per i prodotti tipici locali – afferma l'Assessore Canovi -. Le Olimpiadi silenziose sono per Sondrio un'importante opportunità di promozione turistica, che non intendiamo assolutamente lasciarci scappare. Nel nostro capoluogo si terrà la cerimonia di inaugurazione di questi “giochi silenziosi” che siamo onorati di ospitare».

L'Assessore Francesca Canovi, insieme a Stefania Stoppani, responsabile del Servizio Turismo e Marketing territoriale del Comune di Sondrio, e grazie all'aiuto dell'interprete della delegazione, ha voluto anche lanciare un messaggio di accoglienza agli atleti giapponesi, rigorosamente con il linguaggio dei segni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 3 giugno non un "liberi tutti", i divieti che restano in vigore

  • Coronavirus, in Valtellina e Valchiavenna 6 nuovi casi di contagio nelle ultime 48 ore

  • Droga già in dosi e contanti nascosti nel bagagliaio, arrestati tre giovani del Sondriese

  • L'ospedale Morelli di Sondalo sempre più centro covid-19, anche dopo l'emergenza

  • Coronavirus, le parole di Fontana: «Mascherine fino a quando non ci sarà un vaccino anti-covid»

  • Coronavirus, in Valtellina e Valchiavenna si muore ancora: 4 decessi nell'ultima giornata

Torna su
SondrioToday è in caricamento