Mondiali di Karate, due medaglie per Federica Creta

La giovane sondriese ha collezionato un argento ed un bronzo

Federica Creta torna dai campionati mondiali di karate della Wukf con due prestigiose medaglie entrambe ottenute nel kata (forme).

Nella prova individuale stile Shotokan, l'atleta sondriese che si allena con l'asdk Mariano Comense della grande Maestra Nadia Ferluga si è confrontata con numerose atlete, ben 35, rappresentanti il meglio del karate internazionale, la vittoria è andata all'americana Alexis Ocampo con Federica che è riuscita meritatamente a salire sul terzo gradino del podio. Nella gara a squadre è scesa sul tatami con Alessandra Reghenzi ed Elisa Orsi, le ragazze della Fesik hanno superato senza problemi i turni preliminari per poi cedere il passo solo nella finalissima.

A Bratislava Federica non è riuscita a confermare il titolo individuale vinto lo scorso anno, ma considerato la sua prestazione ha compiuto un altro importante step verso la sua crescita sportiva e la maturazione come atleta, d'altronde nel karate non si finisce mai di praticare ed imparare e questo la studentessa di veterinaria lo sa bene interpretando con naturalezza lo stile e la disciplina di questa antica ed affascinante arte marziale giapponese.

"Sono soddisfatta del risultato ma c'è sempre da migliorarsi e dal lavorare", le parole della sondriese a fine gara, prossimo appuntamento gli europei di ottobre in Danimarca

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Domani i funerali di Nicola Scieghi

  • Valmalenco, marito accoltella la moglie

  • Valanga travolge tre sciatori alpinisti vicino al Passo Salmurano, uno estratto vivo dalla neve

  • Titolare trovato con cocaina e contanti, messi i sigilli a un bar del centro di Colico

  • Tragico incidente a Pavia, muore 30enne di Castione

  • Droga nell'auto e una pistola illegale a casa, arrestato uomo di Piantedo

Torna su
SondrioToday è in caricamento