Marco Simonini campione regionale di getto del peso

Il pesista, già argento tricolore promesse ad Agropoli, ha migliorato 3 volte il primato personale

Ai Campionati regionali individuali e di staffette juniores e promesse su pista Marco Simoni (ADM Ponte) è il grande protagonista delle pedane dei lanci: il pesista, già argento tricolore promesse ad Agropoli, ha migliorato 3 volte il primato personale, prima con 15,85 metri, poi con 16,00 metri e infine con 16,18 metri, per un progresso di oltre mezzo metro (aveva 15,62 metri).

Da sottolineare anche la vittoria del titolo regionale di Simone Tarchini nei 200 metri categoria juniores (crono 22”14 vicinissimo al PB): il giovane di Traona è atleticamente cresciuto nel G.S. CSI Morbegno ed ora veste la maglia dell’Atletica Lecco.

La manifestazione è stata organizzata dall’Atletica Cinisello e dalla Fidal Milano il weekend del 30 giugno/1 luglio al Campo Sportivo Scirea di Cinisello ed ha visto protagonisti anche altri atleti della provincia di Sondrio.

Nei 1500 metri Cristian Menghi (GS Valgerola) ha vinto la medaglia di bronzo tra gli junior con il tempo di 4’07”18. Nei 5000 metri, reduce dal titolo regionale di 10 km su strada, lo junior Saverio Steffanoni (Pol. Albosaggia) si conferma in gran forma conquistando la medaglia d’argento in 16’29”21 nei 5000 metri (distanza che lo vide 5° al campionato italiano ad Agropoli).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia sulla Statale 38, due comunità in lutto

  • Cronaca

    Otto nuovi arbitri per la Sezione di Sondrio

  • Cronaca

    I medici Artebani e Ravasio salutano la Valchiavenna

  • Cronaca

    Livigno, sciatore perde il controllo e precipita nel parcheggio: è in gravi condizioni

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 38, sei morti nell'incidente

  • Statale 38, incidente all'altezza di Cosio

  • Tragedia sulla Statale, 6 morti nella notte

  • Bracconieri senza pietà uccidono quattro caprioli

  • Nuovi centri commerciali a Prata, Chiavenna alza la voce: "Un colpo basso"

  • Tragedia sulla Statale 38, due comunità in lutto

Torna su
SondrioToday è in caricamento