Il Giro d'Italia Handbike in arrivo a Tirano

Si tratta della terza tappa della manifestazione

Giro d’Italia Handbike a Tirano il prossimo primo maggio. La partenza è prevista alle 11.00 da piazza Marinoni-viale Italia in un circuito cittadino prestabilito ad anello. Alle 14.30 sono previste le premiazioni in viale Cappuccini presso la scuola media Trombini.

Si tratta della terza tappa della manifestazione che ha preso il via sabato 13 aprile a Montegrotto Terme con la sua decima edizione. Oltre 100 gli handbikers iscritti che, con la formula un’ora più un giro, sfrecceranno davanti al numeroso pubblico. L’evento era stato presentato venerdì 22 febbraio 2019 a Milano.

«L’amministrazione tiranese - così il sindaco Franco Spada - ha voluto riconfermare la propria partecipazione al GIHB per riportare un evento sportivo seguito a livello nazionale che ha grande rilevanza per i valori di inclusione che promuove attraverso lo sport della bici paralimpica. Tirano sarà l’unica tappa alpina del tour a fianco di città di grande notorietà del Centro e Nord Italia». L’iniziativa è promossa dal Comune di Tirano in collaborazione con il Consorzio Turistico Media Valtellina e il supporto della Comunità Montana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica 18 giugno 2017, Tirano aveva già ospitato la seconda tappa del Giro d’Italia Handbike. Fra i protagonisti c’erano state le nuove promesse dell’handbike e atleti valtellinesi come Eldo Bozzi, a fianco dei big di questo sport fra i quali il pluripremiato Vittorio Podestà. Sarà di certo un nuovo grande spettacolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sondrio e altri 7 comuni della provincia coinvolti nell'indagine sierologica covid-19 di Ministero della Salute e Istat

  • Coronavirus, Fontana si sbilancia: «Dal 3 giugno i lombardi saranno liberi di circolare in Italia»

  • Dal 3 giugno non un "liberi tutti", i divieti che restano in vigore

  • Coronavirus, ancora casi nelle case di riposo della provincia

  • Sondrio, giovane denunciato per aver falsificato i controlli antidroga con un particolare kit

  • Coronavirus, in Valtellina e Valchiavenna 6 nuovi casi di contagio nelle ultime 48 ore

Torna su
SondrioToday è in caricamento