Giovanni Tacchini campione italiano di Trail Lungo

Cavalcata solitaria e trionfale per l'atleta morbegnese

Nel weekend della Trans d’Havet la prima delle tre prove tricolori è stata quella di trail lungo di 80 km. Gli atleti sono partiti a mezzanotte dal centro storico di Valdagno (VI) per terminare poi in mattinata la gara nel punto di partenza dopo una nottata a correre sui sentieri dolomitici accumulando un dislivello di 5500 metri.

Cavalcata solitaria e trionfale per Giovanni Tacchini (GS CSI Morbegno) che dopo 9h58’55” di fatica ha tagliato il traguardo vincendo il titolo italiano assoluto e nei master A. Alle sue spalle Mirko Cocco in 10h19’35” e Stefano Maran (10h32’28”). Nella gara in rosa titolo e vittoria per Francesca Pretto in 11h16’40”. Nella prova di trail corto (40 km) il titolo italiano è andato a Fabio Ruga (La Recastello Radici Group) e Barbara Bani (Freezone). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal primo luglio aumenti in busta paga: quanti euro in più e a chi spettano? La tabella

  • Perde la vita cadendo per 150 metri, il padre raggiunge il corpo e lo veglia tutta la notte

  • Tirano piange il suo giovane campione di poker Matteo Mutti

  • Tragedia a Berbenno, 42enne stroncato da malore a Prato Maslino

  • Uomo trovato senza vita sul sentiero della Val Codera

  • Coronavirus, settimana negativa al Morelli di Sondalo

Torna su
SondrioToday è in caricamento