“G8 Vecchie glorie contro la leucemia”, il calcio che fa del bene

Domenica 9 giugno alla Castellina di Sondrio la seconda edizione della manifestazione calcistica per raccogliere fondi in favore del Comitato Maria Letizia Verga per lo studio e la cura della leucemia infantile

Domenica 9 giugno al campo sportivo Castellina di Sondrio si svolgerà la seconda edizione della manifestazione calcistica a scopo benefico “G8 Vecchie glorie contro la leucemia”. L'iniziativa, promossa con il patrocinio del Comune di Sondrio, permetterà di raccogliere fondi in favore del Comitato Maria Letizia Verga per lo studio e la cura della
leucemia del bambino.

“G8 contro la leucemia” è un'azione di sostegno per aiutare a sconfiggere questa malattia che, fortunatamente, oggi in molti casi è guaribile. Il comitato organizzatore della manifestazione ha invitato a “mettersi in gioco” le vecchie glorie valtellinesi, valchiavennasche e dell'Alto lago. Tutti, con grande slancio, hanno aderito impegnandosi in questo torneo.

A rendere grande il progetto sarà la presenza di associazioni di volontariato, il sostegno economico di enti istituzionali e soprattutto un numeroso e caloroso pubblico che speriamo sia presente sugli spalti del campo sportivo Castellina di Sondrio. Tutti insieme per dare aiuto a chi soffre.

Il programma prevede l'inizio dell'evento calcistico alle 9.30; a mezzogiorno pausa pranzo; alle 14.50 avrà inizio la fase finale del torneo e alle 20 in programma la cena di beneficenza. Infine, alle 21.30 la premiazione e a seguire l'estrazione della lotteria.

«Lo sport che fa bene e fa del bene – commenta l'Assessore allo Sport del Comune di Sondrio, Michele Diasio -. Un connubio vincente per un'iniziativa aggregante che diventa
incontro di persone che si riconoscono nei valori dello sport e nei principi di lealtà e solidarietà, ma anche di beneficenza. Sarà una bellissima occasione per stare insieme contribuendo alla raccolta di fondi per la cura dell leucemia nel bambino».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La manifestazione sarà anche l'occasione per festeggaire i 40 anni della Fondazione Maria Letizia Verga - spiega poi Matteo Dell'Oca, coordinatore dell'evento – e per ringraziare anche le famiglie che negli anni si sono impegnate nella raccolta fondi: un plauso va proprio a loro. Un grazie , poi, al Sindaco Marco Scaramellini e all'Assessore
Diasio che ci ospitano a Sondrio e agli sponsor che ci affiancano e sostengono».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, come è facile ammalarsi. La storia del chirurgo del Morelli che spiega quanto è alto il rischio di contagio

  • La grave denuncia della Croce Rossa di Morbegno: «La gente ci nasconde i sintomi da coronavirus»

  • Sorico piange Emanuele, infermiere all'ospedale di Gravedona

  • Coronavirus, quasi 500 i contagiati in provincia di Sondrio. La mappa interattiva comune per comune

  • Delebio in lutto per la morte di Gianni

  • Coronavirus, anche in provincia di Sondrio il tampone si fa in auto. Come funziona

Torna su
SondrioToday è in caricamento