Da Zanche ritorna sulla Porsche gruppo B al Rally Lana

Lucio Da Zanche: “Ogni gara fa storia a sé e dobbiamo ancora lavorare sull'auto, ma siamo motivati per la nuova sfida”

Nel 2016 fu vittoria assoluta in Piemonte sulla 911 RSR di secondo raggruppamento, ora Lucio Da Zanche ritorna al Rally Lana storico per l'edizione 2018 al volante della grande novità Porsche 911 gruppo B, con la quale ha trionfato all'esordio due mesi fa al Rally di Sanremo. L'appuntamento con il quinto round del Campionato Italiano Rally auto storiche è fissato per sabato 23 e domenica 24 giugno, quando il già pluricampione italiano ed europeo ritroverà il fido navigatore Daniele De Luis per disputare la seconda gara con la versione più estrema della GT da rally di Stoccarda, preparata dal team Pentacar-Sanremo Games con la collaborazione tecnica di NTP. L'equipaggio tutto valtellinese ha preparato la trasferta del rally che si corre nel biellese effettuando nei giorni scorsi un veloce collaudo in provincia di Lecco, atto esclusivamente a verificare che tutto funzionasse sull'ammirata Porsche, che sfoggia anche una livrea particolare sulla base di quella classica degli anni Ottanta.

Così ha commentato Da Zanche in vista del secondo impegno personale sulla 911 SC/RS gruppo B da 3000cc gommata Pirelli: Nel 2016 il Rally Lana fu una gara esaltante, una battaglia in condizioni anche difficili di asfalto: considero quella vittoria una delle 'perle' della mia carriera e un grande lavoro di squadra. Ora la sfida sarà naturalmente diversa e interna al quarto raggruppamento. In fin dei conti dovremo ancora una volta dimostrare un'efficace coesione tra equipaggio e team, ma la Porsche gruppo B rappresenta un potenziale più elevato e richiede un lavoro di affinamento il più approfondito possibile. L'abbiamo inaugurato bene vincendo il Sanremo, però ogni rally è ed ha una storia a sé. Continueremo a lavorare su setup e messa a punto generale, la motivazione non ci manca e quindi partiamo fiduciosi per questa nuova sfida.

Sabato 2giugno il Rally Lana storico prende il via da Biella alle 15.3al centro commerciale “Gli Orsi” con arrivo previsto nella stessa location domenica alle 13.33. Snodandosi nell'entroterra, la gara prevede 10 prove speciali (6 al sabato e 4 alla domenica) per 124,64 chilometri di competizione contro il cronometro su un percorso totale di 361,2.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Teatro Sociale concesso gratuitamente a Van de Sfroos: polemiche a Sondrio

  • Attualità

    Il calendario degli autovelox mobili sulla Strada Statale 36

  • Attualità

    I Sindacati della Valtellina celebrano la Festa dei Lavoratori

  • Scuola

    Il Donegani di Sondrio eccelle nei Campionati Studenteschi provinciali di Rugby allievi

I più letti della settimana

  • Livigno: il video di Pasqua di Federica Pellegrini e il sindaco diventa virale

  • Pol. Albosaggia in lutto per la morte di 'Peo'

  • Moglie e marito si scontrano mentre sciano a Madesimo

  • Al via il ponte pasquale: maxi tamponamento a Berbenno

  • Ancora un incidente sulla SS36 a Lecco: traffico per la Valtellina bloccato

  • Tirano, ruba una bici e la rivende: denunciato

Torna su
SondrioToday è in caricamento