Delebio Volley, contro Carnate arriva l'ottava vittoria consecutiva

Riwega Delebio Volley chiude il girone d'andata al terzo posto

Serie D: Asd Volley Carnate / Riwega Delebio 1-3 (18-25; 25-18; 16-25; 23-25).

Importante test di verifica per le ragazze del Riwega Volley Delebio che superano in trasferta il Volley Carnate chiudendo il girone di ritorno con l'ottava vittoria consecutiva e il momentaneo terzo posto in una classifica ancora molto corta,con diverse squadre in una manciata di punti.

Delebio giunge a Carnate senza Corbellini e De Donati a causa di acciacchi e mali di stagione, lo starting six vede Tarelli e Meneghello in diagonale,Aquino e Rrena in banda,il duo Spini e Mariana al centro e Ansaldi libero.

Nel primo set le squadre si studiano  per individuare i punti deboli dell'avversario. 1-1 Mariana, 2-2 e 3-3 Meneghello che comincia a saggiare la difesa brianzola, poi Aquino 6-5, Rrena 6-6 e Spini 7-7, tutti gli attaccanti han messo la palla a terra e cominciano a sciogliersi ben imbeccati da Tarelli che marca anche lei punti importanti con l'ace del 11-10,Ansaldi è cercata dal servizio avversario con costanza e precisione(45 ricezioni per lei in totale) ma riesce comunque a cavarsela e a fare anche delle difese importanti sugli attacchi avversari, solida. Meneghello marca come un metronomo 12-12,13-13,14-14 poi Aquino mette la freccia e porta Delebio sul 15-16, seguita da due bordate di Rrena, 15-17,15-18 e ancora Aquino che al servizio piazza un ace chirurgico15-19.  Siamo al rush finale e Rrena marca 16-20 e un muro 16-21, il 17-21 è di una Mariana in ottima serata poi Tarelli al servizio comincia a forzare la battuta per lo stacco finale 17-23,17-24, Chiude Meneghello che mette giù l'ultima palla del set,18-25. 

Il secondo set vede le due squadre ancora in sostanziale parità, 1-2,1-3 Mariana ,poi marca anche il 2-4 in attacco, risponde Meneghello con un ottimo colpo 3-5,poi 6-7 Rrena,9-8 Mariana,12-9 Meneghello e 12-10 Rrena ace. Delebio fatica ma è sempre in partita, in un momento di flessione della squadra Aquino prende in mano la situazione e macina punti 15-11,16-12, 16-13 con una diagonale micidiale, time out avversario e al rientro Meneghello in battuta stampa un ace,16-14,poi ancora Aquino ci tiene in carreggiata 17-15,Rrena 17-16 e 18-17 siamo punto a punto,poi le Carnatesi ci castigano e sul 21-17 primo time out chiamato da Delebio, subito dopo Rrena fa 21-18 ma è l' ultimo sussulto e Delebio va sotto 25-18.

Terzo parziale e match in parità fino al 7-7, poi Delebio vola 7-9, 7-10 Rrena, 7-11 ace di Aquino, poi subentra Capitan Citterio che costruisce un baluardo in difesa e ricezione, 9-14 Spini poi Rrena 11-15,11-16 e Meneghello 11-17,11-18 aprono dei varchi nella difesa avversaria che ci portano a chiudere con facilità il set,11-19,12-20 Mariana,12-21 Meneghello ,16-24 Citterio e chiude Rrena 16-25,un set quasi perfetto con pochi errori.

Il quarto set ha dell'incredibile ,le avversarie sono ancora frastornate dal set precedente e Delebio arriva al 0-9,Tarelli in battuta è letale, Rrena e Meneghello segnano attacchi vincenti e le avversarie accumulano errori. Anche Delbio accusa la stanchezza ed una serie di errori permette la veemente risalita delle carnatesi che bloccano Delebio, 6-12, 8-13,Rrena tiene le distanze 10-14,11-15,12-16,13-17,lei contro tutti, poi ancora una rimonta avversaria ,Meneghello rintuzza 15-18,ma le avversarie sono lanciate e sfruttano gli errori delebiesi, dentro di nuovo Capitan Citterio e il reparto arretrato riacquista solidità, poi 21-22 Rrena,22-23 Aquino,22-24 Rrena e chiude Meneghello 23-25.

Prossimo turno a casa delle giovani monzesi del Vero Volley, avversario da non sottovalutare comunque nonostante la posizione in classifica

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Autovelox fissi sulla nuova Statale 38: ecco dove

  • Cronaca

    Statale 36, autista perde il controllo ed esce fuori strada

  • Cronaca

    Ladre in azione all'Iperal di Piantedo: arrestate due nomadi

  • Cronaca

    Colico, ladri massacrano di botte padre e figlia

I più letti della settimana

  • Autovelox fissi sulla nuova Statale 38: ecco dove

  • Chiavenna, controllo antidroga al Caurga: un arresto

  • Ladre in azione all'Iperal di Piantedo: arrestate due nomadi

  • Colico, ladri massacrano di botte padre e figlia

  • Tangenziale di Morbegno, galleria al buio

  • Statale 36, autista perde il controllo ed esce fuori strada

Torna su
SondrioToday è in caricamento