Calcio, il Lecco del valtellinese Bertolini firma l'impresa-salvezza

"Bebeto" e la sua squadra scrivono l'epilogo da molti considerato impossibile

Bertolini portato in festa dai suoi giocatori sul campo di Olginate

Un epilogo sognato per sei, infiniti mesi. Quella realizzata dal Lecco del valtellinese Bertolini è infatti una pura e semplice impresa. Tornato sulla panchina bluceleste dopo il fattaccio di ottobre"Bebeto", nativo di Morbegno, ha saputo condurre una squadra di ventenni attraverso una vera e propria tempesta: 20 punti in 17 partite gli sono valsi l'acquisizione dei playout, ma l'ultimo atto è stato un vero e proprio elogio alla follia.

Sul campo della vicina Olginate i blucelesti sono andati sotto, hanno rimontato, sono stati a loro volta rimontati, ma alla fine l'hanno spuntata grazie alla rete del 18enne Caraffa a un minuto dal triplice fischio che avrebbe mandato le squadre ai supplementari. 2-3, Serie D mantenuta e un futuro che ora sembra essere roseo: lunedì 29, alle ore 12.30, l'asta fallimentare confermerà o meno queste sensazioni. Nel fratttempo, un pezzo di Valtellina è tornata ad inserirsi nel lecchese: non pochi, infatti, sono stati i tifosi che sono arrivati ad Olginate per sostenere Bertolini, ancora una volta capace di realizzare un miracolo a tinte blucelesti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leggi la cronaca della gara su LeccoToday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sondrio e altri 7 comuni della provincia coinvolti nell'indagine sierologica covid-19 di Ministero della Salute e Istat

  • Dal 3 giugno non un "liberi tutti", i divieti che restano in vigore

  • Coronavirus, Fontana si sbilancia: «Dal 3 giugno i lombardi saranno liberi di circolare in Italia»

  • Coronavirus, in Valtellina e Valchiavenna 6 nuovi casi di contagio nelle ultime 48 ore

  • Coronavirus, ancora casi nelle case di riposo della provincia

  • Droga già in dosi e contanti nascosti nel bagagliaio, arrestati tre giovani del Sondriese

Torna su
SondrioToday è in caricamento