Valmalenco, l'origine del nome

Curiosi anche i soprannomi come "La Magnifica", "la val di bachétt" e "la val di sass"

Come nella maggior parte dei casi, anche il termine "malenco"  ha origine incerte. Gli studiosi in questo campo, spesso in contrasto, sono giunti a vari significati.

Per alcuni il nome deriverebbe dalla parole celtiche "Mal en ga" tradotte letteralmente in testa stretta dall'acqua, per altri deriverebbe da alcune lingue pre-romane e significherebbe fiume del monte (Mall-anko)  ed infine, forse la più precisa in concordanza alle antiche leggende, da Val Malenga, valle del male per essere circondata da spaventevoli montagne.

Chiavenna, l'origine del nome della città

Curiosi anche i soprannomi come "La Magnifica" , "la val di bachétt" e "la val di sass" , rispettivamente per le fascine di legna e i sassi commerciati dai suoi abitanti sin dai tempi lontani.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assolto per vizio totale di mente il giovane che investì i passanti ai mercatini di Natale di Sondrio

  • Attualità

    A Calolzio vogliono poter disperdere le ceneri dei defunti nell'Adda

  • Attualità

    Anche Legambiente a favore del progetto di Ersaf in Val di Mello

  • Attualità

    Insanabile la frattura tra Comune e Consorzio turistico, il Melloblocco salta ancora

I più letti della settimana

  • Mauro Corona continua la sua battaglia: «Non andate a macellare la Val di Mello»

  • Assolto per vizio totale di mente il giovane che investì i passanti ai mercatini di Natale di Sondrio

  • Nessuno ritira il primo premio del Concorso di Natale? I commercianti la regalano a Cancro Primo Aiuto

  • Furti in città, ladri in azione a Sondrio

  • Sondrio, il Comune vuole il night club sotto il Teatro Sociale

  • Furti a Sondrio, la testimonianza: «Ho sentito i ladri scappare da casa mia»

Torna su
SondrioToday è in caricamento