I bambini di Caiolo a "lezione" dai carabinieri

Una mattinata speciale presso il Comando Provinciale "Alessi" di Sondrio in cui si è parlato di legalità

Nell’ambito del progetto “Cultura della legalità” per la crescita di una coscienza civica e sociale degli studenti, gli alunni delle classi 4^ e 5^ della Scuola Primaria di Caiolo hanno fatto visita al Comando Provinciale Carabinieri di Sondrio accompagnati dalle insegnanti e dal sindaco.

Le porte della Caserma “Alessi” si sono aperte ai bambini che hanno potuto parlare con i carabinieri, vedere da vicino alcune tipologie di uniforme, visitare i diversi ambienti, salire sulle “gazzelle” e sulle moto, con l'immancabile il colpo di sirena.

Presente anche un carabiniere forestale che ha illustrato ai ragazzi il servizio meteomont ed i bollettini valanghe per la sicurezza in quota. Tante le curiosità e le domande degli alunni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine della mattinata, merenda e qualche gadget per ricordare l’esperienza prima di tornare tra i banchi di scuola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal primo luglio aumenti in busta paga: quanti euro in più e a chi spettano? La tabella

  • Perde la vita cadendo per 150 metri, il padre raggiunge il corpo e lo veglia tutta la notte

  • Tirano piange il suo giovane campione di poker Matteo Mutti

  • Tragedia a Berbenno, 42enne stroncato da malore a Prato Maslino

  • Uomo trovato senza vita sul sentiero della Val Codera

  • Tragedia in Valsassina, padre uccide i due figli 12enni e si toglie la vita

Torna su
SondrioToday è in caricamento