Il Sindaco di Livigno è candidato alle Europee con Forza Italia

L'europarlamentare azzurra, Lara Comi: «Silvio Berlusconi e Mariastella Gelmini hanno fortemente voluto la presenza di Damiano Bormolini. In questo modo Sondrio sarà particolarmente rappresentata»

Bormolioni durante la firma per la candidatura alle prossime elezioni europee (Facebook)

Il sindaco di Livigno, Damiano Bormolini, è ufficialmente canditato nelle fila di Forza Italia alle prossime Elezioni europee in programma domenica 26 maggio 2019. Una candidatura definita da Forza Italia strategica per il bene della montagna.

«E’ una grande soddisfazione per me e per tutta la Valtellina. Finalmente ci sarà un rappresentante della montagna anche in Europa. Nel prossimo futuro ci sono temi davvero importanti che ci riguardano: la sfida delle Olimpiadi in primis, ma anche la tutela dell’agricoltura di montagna e della categoria dei maestri di sci» ha commentato Bormolini.

Anche Lara Comi, europarlamentare azzurra uscente, tra i più forti sostenitori della candidatura del sindaco di Livigno si è detta felice. «Sono molto contenta dell’ingresso di Bormolini in lista. La sua presenza servirà a rappresentare al meglio le comunità montane in una prospettiva più grande come l’Europa. Silvio Berlusconi e Mariastella Gelmini hanno fortemente voluto la sua presenza. In questo modo Sondrio sarà particolarmente rappresentata. In passato ho sempre collaborato con Bormolini sia sul tema delle Olimpiadi invernali che su quello del traforo»

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto un anziano intossicato in un incendio a Traona

  • Incidente sulla statale a Castione Andevenno: scontro tra due auto e un furgone

  • Giardini del centro proibiti e acqua per pulire l'urina: nuove regole a Sondrio per i proprietari dei cani

  • Esce di strada con l'auto, rocambolesco incidente a Castello dell'Acqua

  • Coscritti di Chiavenna esagerati: caos fuori da scuola, 16enne in ospedale

  • Ecco il nuovo piano della sanità provinciale: Sondrio fulcro della rete di ospedali sul territorio

Torna su
SondrioToday è in caricamento