Il Prefetto ha nominato un commissario per il Comune di Tartano

Sarà la dott.ssa Immacolata Veneruso, Dirigente presso la Prefettura del capoluogo, a seguire la provvisoria gestione con i poteri di Sindaco e Giunta

Il Comune di Tartano

Nei giorni scorsi il Prefetto di Sondrio, Paola Spena, ha nominato la dott.ssa Immacolata Veneruso, Dirigente in servizio presso la Prefettura del capoluogo, commissario per la provvisoria gestione del Comune di Tartano, con i poteri di Sindaco e Giunta.   

Il provvedimento si era reso necessario per garantire il normale funzionamento dell’Ente, dopo che il T.A.R. Lombardia, a seguito di ricorso, aveva disposto la sospensione provvisoria del provvedimento di nomina del Vice Sindaco e della Giunta, adottato dal Sindaco Oscar Barbetta, nell’immediatezza della sua elezione.

Lo stesso Barbetta era stato già destinatario, nell’aprile scorso, di un provvedimento prefettizio di sospensione dalla carica, in quanto condannato, con sentenza di primo grado, per i reati previsti dalla c.d. legge Severino, sospensione confermata all’atto della nuova elezione.

Ora si attende la trattazione collegiale in Camera di Consiglio fissata per il prossimo 11 settembre.

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

I più letti della settimana

  • Valfurva senza pace: dal Ruinon un enorme masso sulla strada, viabilità interrotta

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • La frana del Ruinon ha raggiunto livelli di spostamento record? Per gli operatori va fatto brillare il versante

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

Torna su
SondrioToday è in caricamento