Morbegno, Ruggeri: «Elettori presi in giro da Rovedatti e Gavazzi»

Decisa presa di posizione da parte di Andrea Ruggeri, capogruppo di minoranza

Andrea Ruggeri, capogruppo Cambiamorbegno

Non è priva di strascichi polemici la scelta di Angelo Rovedatti di lasciare il gruppo 'Svolta a Morbegno' del Sindaco Alberto Gavazzi per diventare un consigliere indipendente e di rinunicare la delega ad Assessore alla manutenzione urbana del Comune di Morbegno.

«La campagna elettorale - ha commentato Andrea Ruggeri, ex Sindaco della città del Bitto ed ora capogruppo della minoranza Cambiamorbegno - ha fatto credere che 'Svolta a Morbegno' avrebbe lavorato per il bene della città con la collaborazione di Angelo Rovedatti. Ma era una menzogna.Si doveva solo aspettare il tempo di capitalizzare il successo elettorale sfruttando i voti racimolati per poi trovare una frattura e chiudere la partita».


«È stato semplicemente un accordo di potere per il potere: per l’uno assicurarsi i voti che in altro modo non avrebbe potuto avere, per l’altro ottenere una “deleguccia”, così come da lui stesso dichiarato. Per chi conosce la storia politica sia di Gavazzi, sia di Rovedatti questo era fin troppo evidente dall’inizio, anche se oggi si cerca di minimizzare».


«Come ha detto qualcuno, non c’è nulla di male nel sedersi e costruire un programma politico tra persone con idee diverse, ma non si può costruire un programma ed una politica amministrativa comuni quando si hanno valori di fondo diversi. Crediamo che questo intervento debba far riflettere coloro che sono stati presi in giro da questo accordo elettorale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba bresaole al supermercato e cerca di rivenderle in stazione, denunciato 50enne a Morbegno

  • Cade nel vuoto per 70 metri, morto escursionista italiano in Valposchiavo

  • Meteo, nel fine settimana torna la neve in Valtellina

  • Attimi di panico in un ristorante di Campodolcino: 23enne si ustiona gravemente in cucina

  • Dove sono gli autovelox mobili in Lombardia questa settimana

  • Valle Camonica in lutto: morto il giovane politico Sandro Farisoglio

Torna su
SondrioToday è in caricamento