Selvetti saluta i dipendenti del Creval, ecco la lettera

L’ormai ex Amministratore Delegato ha voluto salutare e ringraziare tutti i dipendenti del Credito Valtellinese con un messaggio via mail aziendale: “Grazie, grazie, grazie”

Mauro Selvetti ha scelto una mail semplice, scritta con emozione, per salutare e ringraziare i numerosi colleghi e dipendenti del Credito Valtellinese dopo essersi dimesso da Amministratore delegato. Una comunicazione veloce che nel pomeriggio di lunedì, erano le ore 16.22, ha raggiunto tutti i lavoratori dell’istituto di credito sulla loro email aziendale senza che l’autore mettesse un titolo nell’”oggetto”.

SondrioToday è in grado di farvi leggere quanto scritto da Selvetti per ringraziare e, parrebbe, anche per chiarire, seppur in maniera molto generica, alcuni passaggi della sua vita professionale in Creval (38 anni). Ecco di seguito la missiva:

Care colleghe e colleghi,
dopo più di 38 anni, il mio viaggio all’interno di Creval termina qui.
Ho messo sin dal primo giorno tutta la passione possibile, sempre anteposto gli interessi aziendali ai miei, sempre parlato chiaro, sempre rispettato le opinioni altrui.
E, alla fine, ho comunque ricevuto più di quanto dato.
Lavorare così intensamente è stato un piacere, aver potuto conoscere qualcuno di voi davvero un dono.
Per tutti il viaggio continua: vi auguro ogni bene, personale prima ancora che professionale.
Grazie, grazie, grazie.
Mauro

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assolto per vizio totale di mente il giovane che investì i passanti ai mercatini di Natale di Sondrio

  • Attualità

    A Calolzio vogliono poter disperdere le ceneri dei defunti nell'Adda

  • Attualità

    Anche Legambiente a favore del progetto di Ersaf in Val di Mello

  • Attualità

    Insanabile la frattura tra Comune e Consorzio turistico, il Melloblocco salta ancora

I più letti della settimana

  • Mauro Corona continua la sua battaglia: «Non andate a macellare la Val di Mello»

  • Nessuno ritira il primo premio del Concorso di Natale? I commercianti la regalano a Cancro Primo Aiuto

  • Assolto per vizio totale di mente il giovane che investì i passanti ai mercatini di Natale di Sondrio

  • Furti in città, ladri in azione a Sondrio

  • Sondrio, il Comune vuole il night club sotto il Teatro Sociale

  • Furti a Sondrio, la testimonianza: «Ho sentito i ladri scappare da casa mia»

Torna su
SondrioToday è in caricamento