Sostenibilità: la Latteria di Chiuro premiata da API Sondrio

Significativo riconoscimento per la cooperativa lattiero casearia durante la prima edizione del "BtoB Valtellina", organizzata dall’Associazione Piccole e Medie Industrie di Valtellina e Valchiavenna

«Ad un’azienda che condivide con il territorio sia i motivi di successo che la filiera produttiva. La crescita aziendale si affianca, quindi, alla crescita del territorio in cui è inserita».
Questa la motivazione del premio speciale che l’Associazione Piccole e Medie Industrie di Sondrio ha voluto assegnare alla Latteria di Chiuro nel corso della prima edizione del BtoB Valtellina svoltosi lo scorso 30 ottobre presso il Teatro Sociale del capoluogo.

A consegnare il premio “Sostenibilità” nelle mani di Franco Marantelli, presidente della Latteria di Chiuro, sono stati il presidente di API Sondrio, Piero Dell’Oca, insieme al consigliere Cristina Conca.

Il premo BtoB è nato nel 2010 in Brianza per celebrare le eccellenze imprenditoriali della zona. Visto il successo dell’iniziativa, quest’anno gli organizzatori hanno deciso di estendere la formula anche a Valtellina e Valchiavenna.

«Un riconoscimento inatteso - commenta Franco Marantelli, presidente della Latteria di Chiuro - che però conferma la validità del cammino intrapreso, ormai da tempo, dalla Cooperativa. Non è una novità, infatti - prosegue - che ogni singola azione sia pensata e attuata con grande attenzione al concetto di sostenibilità nella sua più ampia accezione e quindi sostenibilità sociale, ambientale e naturalmente economica. Ringrazio API Sondrio per avere valutato e dunque apprezzato la politica di sviluppo della nostra azienda».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • C'è il primo caso di coronavirus in provincia di Sondrio: positivo al tampone un 17enne della Valdidentro

  • Coronavirus, parlano i genitori del 17enne di Valdidentro contagiato: «Appresa la positività dai media. Sconcertati per questo modus operandi»

  • Coronavirus in Valchiavenna, Della Bitta: «Raccomando calma e responsabilità»

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: ora sono 27. Morta una donna

  • Coronavirus, altri due ragazzi di 17 anni contagiati in provincia di Sondrio

  • Coronavirus in provincia di Sondrio, si attende l'esito di 9 tamponi

Torna su
SondrioToday è in caricamento