Il Galletto Vallespluga compie 50 anni

Valle Spluga è l'azienda leader in Italia nel settore dei Galletti

La storica azienda di Gordona compie 50 anni. "Oggi festeggiamo 50 anni di Galletto Vallespluga, e il grazie - commentano sulla Pagina Facebook - più grande va a voi che con la vostra scelta l’avete reso un piatto insostituibile sulla tavola dei grandi sapori italiani".

Valle Spluga è l'azienda leader in Italia nel settore dei Galletti. Questo particolare prodotto avicolo, noto in Francia con il nome di Coquelet, in Germania come Stubenkucken e, nei paesi di lingua inglese come Cornish game hen, è stato introdotto sul mercato italiano da Valle Spluga nel 1972, al tempo piccolo produttore di pollame ordinario.
La piccola taglia, la confezione accurata ed il gusto particolarmente delicato decretarono un successo immediato del Galletto. Il controllo diretto di tutta la filiera produttiva e l'estrema specializzazione hanno consentito di mantenere nel tempo una posizione di rilievo in questa nicchia del mercato avicolo.
La scelta iniziale di una strategia di Marca, al tempo unica sul mercato nazionale, sostenuta da una adeguata comunicazione e da una politica di prezzo fisso in tutto il paese, ha generato anche una fortissima notorietà dello...Scudetto Rosso Valle Spluga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sondrio e altri 7 comuni della provincia coinvolti nell'indagine sierologica covid-19 di Ministero della Salute e Istat

  • Con mezzo chilo di droga in auto: arrestati due giovani valtellinesi

  • "Bonus bici", in Valtellina vale solo per i sondriesi

  • Coronavirus, Fontana si sbilancia: «Dal 3 giugno i lombardi saranno liberi di circolare in Italia»

  • "L'Italia non è un paese per bambini", la lettera-denuncia dei genitori degli asili nido di Sondrio e Lecco

  • Tragico incidente sulla Regina: centauro perde la vita

Torna su
SondrioToday è in caricamento