Cambia volto e diventa Conad l’ex Auchan di Sondrio

Il supermercato è stato riconvertito a tempo record grazie anche agli ex addetti della catena francese, per i quali nella nuova gestione sono stati mantenuti gli impegni occupazionali

Sondrio al centro del cambio insegna frutto dell’accordo sottoscritto da Conad e Auchan per il passaggio delle attività di quest’ultima. L’ex Auchan di via Chiesa 2/6 è stato riconvertito a tempo record grazie anche agli ex addetti della catena francese – per i quali nella nuova gestione sono stati mantenuti gli impegni occupazionali – che hanno collaborato alla riorganizzazione completa del punto di vendita al fine di poterlo riaprire nei tempi prefissati. Ora “veste” l’insegna Conad City, il format per una spesa “sotto casa” conveniente e veloce, con un’accurata selezione dell’offerta. L’inaugurazione è avvenuta questa mattina mercoledì 5 febbraio alle ore 8.00.

All’interno sono presenti tutti i reparti per una spesa completa e di qualità, ognuno caratterizzato da un’ambientazione specifica. Grande attenzione è stata posta all’offerta di prodotti freschissimi e alla valorizzazione dei prodotti del territorio, con un significativo cambio di indirizzo rispetto alla precedente gestione. Cambia l’offerta di prodotti, con ampi spazi per i reparti del fresco e freschissimo, per il biologico e salutistico (gluten free e senza lattosio) e per le tante eccellenze delle produzioni locali, a conferma della sensibilità che Conad nutre per la valorizzazione dei prodotti a km 0.

In occasione della riapertura sono state attivate alcune isole promozionali che contribuiranno a rendere ancor più attraente i “nuovi” punti di vendita Conad.

«Prosegue il piano delle aperture frutto delle nuove politiche di crescita e sviluppo intraprese da Conad Centro Nord in Lombardia», sottolinea l’amministratore delegato di Conad Centro Nord Ivano Ferrarini. «Un territorio in cui vogliamo essere sempre più il punto di riferimento per convenienza, qualità e servizi. Crediamo in questo impegno che rappresenta l’elemento chiave alla base dei successi ottenuti dalla nostra insegna. Il cliente troverà risposte convenienti e moderne, con massima attenzione alla centralità dei freschi e al legame con il territorio. Un doveroso ringraziamento va a tutti coloro che hanno lavorato con grande professionalità e collaborazione per permettere la riapertura con le nuove insegne in tempi brevi e con obiettivi così sfidanti».

I punti vendita Conad rispondono a esigenze quotidiane di consumo, oltre che per fare conoscere e valorizzare l’eccellenza tipica dell’agroalimentare regionale. L’offerta enogastronomica territoriale è una motivazione sempre più forte, che fa riferimento al buon cibo e all’italianità delle migliori produzioni.

SCHEDE

Il Conad City di Via Chiesa 2/6, si sviluppa su una superficie di vendita 496  mq.

Gli addetti sono 13. Il supermercato dispone di 4 casse.

 Sono presenti i seguenti reparti: ortofrutta, banco carni a libero servizio, pesce a libero servizio, salumi e latticini, forno con doratura del pane, surgelati, alimentari confezionati, gusto e benessere (biologico, senza glutine, senza lattosio…), cura della persona e della casa, generi vari.

Il supermercato è aperto con orario continuato da lunedì a Sabato dalle 8.00 alle 20.00 e la domenica dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • C'è il primo caso di coronavirus in provincia di Sondrio: positivo al tampone un 17enne della Valdidentro

  • Coronavirus, parlano i genitori del 17enne di Valdidentro contagiato: «Appresa la positività dai media. Sconcertati per questo modus operandi»

  • Coronavirus, altri due ragazzi di 17 anni contagiati in provincia di Sondrio

  • Coronavirus in Valchiavenna, Della Bitta: «Raccomando calma e responsabilità»

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: ora sono 27. Morta una donna

  • Coronavirus in provincia di Sondrio, si attende l'esito di 9 tamponi

Torna su
SondrioToday è in caricamento