Un altro vitello morto abbandonato vicino al Sentiero Valtellina

Secondo ritrovamento in pochi giorni di un piccolo bovino senza vita con l'orecchio mozzato. Alla base del gesto, forse, l'eccessivo costo per lo smaltimento del cadavere

Il cadavere del giovane bovino nella boscaglia di Caiolo (foto Leidaa Sondrio)

Per la seconda volta in pochi giorni è stato ritrovato un bovino morto nella boscaglia. Questa volta l'animale senza vita è stato ritrovato non lontano dal Sentiero Valtellina, all'interno del territorio comunale di Colorina. A scoprire il piccolo bivino esanime una ragazza mentre passeggiava lungo il percorso ciclopedonale che costreggia l'Adda.

All'animale, gettato nel mezzo del boschetto, era stato tagliato l'orecchio sinistro per occultare la marca auricolare, segno distintivo della provenienza del bovino. Sulla vicenda stanno cercando di fare chiarezza i Carabinieri ed il Comune orobico.

Essendo il secondo caso in pochi giorni, la possibilità che entrambi i vitelli morti ritrovati possano provenire dalla stessa stalla diventa sempre più probabile. La motivazione che potrebbe spingere degli allevatori a compiere un gesto tanto scellerato potrebbe esserci il costo, ritenuto eccessivo, per lo smaltimento del cadavere animale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si è costituito l'aggressore che ha staccato un'orecchio con un morso

  • Attualità

    Giro d'Italia sul Passo Gavia? C'è ancora tanta neve sulla strada

  • Cronaca

    Tirano: paura per una ragazzina investita in bici

  • Attualità

    SS 36: il Monte Piazzo non dà garanzie, bisognerà intervenire

I più letti della settimana

  • Ecco perché muoiono tante volpi in Valchiavenna

  • Troppa neve sul Passo Gavia: corsa contro il tempo per il Giro d'Italia

  • La fine delle polemiche per il sentiero Ersaf in Val di Mello

  • Lite a Tirano, strappato a morsi l'orecchio di un 37enne

  • Guardia Costiera in Valtellina: sequestrati 1.300 kg di pesce avariato

  • Morte giovane Federik: ritirate le targhe alle motoslitte della carovana

Torna su
SondrioToday è in caricamento