Villa di Chiavenna, malore nei boschi: soccorso un 43enne

Sul posto i Vigili del Fuoco, gli uomini del soccorso alpino e del 118

Intervento dei soccorritori nel pomeriggio di ieri, mercoledì 30 gennaio 2019, in Valchiavenna per il recupero di un uomo di 43 anni, residente in zona. Si era sentito male mentre era nel bosco, sopra la frazione di Canete. Lo hanno raggiunto i tecnici del Cnsas, VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna e l’elisoccorso, decollato dalla base di Caiolo.

L’équipe medica lo ha visitato, è stato poi imbarellato e portato in una zona sicura per le operazioni con il verricello. Infine, è stato disposto il trasferimento all’ospedale di Gravedona.

Sul posto anche del Fuoco del distaccamento di Mese è intervenuta in supporto al personale del 118 in loc.Canete nel Comune di Villa di Chiavenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale sulla Valeriana: grave un ragazzo

  • I numeri vincenti della lotteria di Natale dei Commercianti di Sondrio

  • Di nascosto vendeva superalcolici a giovanissimi: denunciato barista del centro di Morbegno

  • La Piccola Opera di Traona e la Valtellina tutta in lutto per la morte di sorella Anna Gennai

  • Assolte la ginecologa e l'ostetrica della donna di Grosio morta incinta di due gemelle

  • Ubriachezza, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale: richiesto il rimpatrio di tre giovani nel Morbegnese

Torna su
SondrioToday è in caricamento