Valmasino, padre e figlia bloccati dal maltempo in parete

L'inesperienza e alcune difficoltà hanno costretto il padre a chiamare i soccorsi

Bloccati in parete durante un forte temporale: è finita bene la disavventura di due persone, padre e figlia, una ragazza di 12 anni, salvati nel tardo pomeriggio di oggi in Valmasino.

Si trovavano sulla Punta Milano, nei pressi del rifugio Omio, a 2700 metri di quota. L’inesperienza e una serie di difficoltà hanno fatto in modo che a un certo punto il padre chiedesse soccorso. L’elicottero è riuscito a scaricare sul posto il t.e. (tecnico di elisoccorso) del Cnsas ma poi si è alzata la nebbia. Si è preparata allora una squadra da terra per  il recupero dal basso. I due sono stati accompagnati alla base della parete, illesi, e poi al rifugio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Controllate sempre le previsioni meteo prima di programmare una escursione, mai sottovalutare gli imprevisti che possono mettere in seria difficoltà e fare perdere tempo prezioso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 3 giugno non un "liberi tutti", i divieti che restano in vigore

  • Coronavirus, in Valtellina e Valchiavenna 6 nuovi casi di contagio nelle ultime 48 ore

  • Droga già in dosi e contanti nascosti nel bagagliaio, arrestati tre giovani del Sondriese

  • L'ospedale Morelli di Sondalo sempre più centro covid-19, anche dopo l'emergenza

  • Coronavirus, le parole di Fontana: «Mascherine fino a quando non ci sarà un vaccino anti-covid»

  • Coronavirus, in Valtellina e Valchiavenna si muore ancora: 4 decessi nell'ultima giornata

Torna su
SondrioToday è in caricamento