Valgerola, si frattura una gamba: interviene il Soccorso Alpino

Sul posto anche l'elisoccorso decollato da Caiolo

Intervento oggi pomeriggio in Valgerola per la VI Delegazione Valtellina Valchiavenna, del Soccorso Alpino della stazione di Morbegno.

La richiesta di aiuto è giunta ai soccorritori intorno alle 15:00.

In difficoltà un uomo in località Lago di Pescegallo, a 1900 metri di quota, il quale, per via di una sospetta frattura a una gamba, non riusciva più a camminare. Le squadre territoriali, sette i soccorritori CNSAS impegnati, sono intervenute a supporto con il SAGF - Soccorso alpino Guardia di finanza, con la motoslitta e con gli sci d’alpinismo; sul posto l’elisoccorso decollato dalla base di Caiolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato messo in sicurezza e portato in ospedale, i tecnici sono poi scesi con le altre due persone del gruppo. L’intervento è terminato intorno alle 18:00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassa Valle in lutto per la morte di Beatrice

  • Coronavirus, Sondrio piange la professoressa Cristina Esposito

  • Coronavirus, sale ancora il numero dei morti. La mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus, dall'inizio dell'emergenza sono morte 50 persone in provincia di Sondrio

  • Sorico piange Emanuele, infermiere all'ospedale di Gravedona

  • Coronavirus, altri 44 contagiati in provincia di Sondrio. Sono 399 i casi dall'inizio dell'emergenza

Torna su
SondrioToday è in caricamento