Valgerola, cade in un canale per 300 metri: interviene il Soccorso Alpino

Per l'uomo numerosi traumi e fratture

 Si è concluso in serata l’intervento che ha impegnato i tecnici della VII Delegazione Valtellina Valchiavenna del CNSAS - Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, stazione di Morbegno, lungo il pomeriggio di giovedì 2 gennaio 2020.

Un uomo è caduto in un canale per circa 300 metri nella Valle della Pietra, a 1800 metri di quota in Valgerola.

Sul posto anche il SAGF - Soccorso Alpino Guardia di Finanza, l’elisoccorso da Sondrio, che ha sbarcato i soccorritori nei pressi del rifugio Trona, e da Como, abilitato per il volo notturno. Dopo avere perlustrato alcuni canali, hanno trovato la traccia. Sono quindi scesi per raggiungerlo; il medico ha accertato le condizioni di salute, aveva diversi traumi. È stato messo in sicurezza e portato in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con le pelli di foca sulla pista battuta: 15 sciatori fermati e multati

  • Meteo, nel fine settimana torna la neve in Valtellina

  • Perde il controllo degli sci e sbatte contro le reti di protezioni, gravissimo 12enne a Teglio

  • Valle Camonica in lutto: morto il giovane politico Sandro Farisoglio

  • Autovelox mobili in Lombardia: ecco dove questa settimana

  • Tirano: Gruppo Maganetti diventa B Corp, è la prima società di logistica in Europa

Torna su
SondrioToday è in caricamento