Valfurva, snowboarder muore in seguito ad un incidente sulla neve

L'uomo aveva 43 anni

È scivolato in un crepaccio mentre con un amico stava praticando fuori pista con lo snowboar: a perdere la vita questa mattina in località Plaghera in Valfurva un 43enne di Varese. L' uomo è spirato all’ospedale "Morelli" di Sondalo dopo le gravissime lesioni riportate nell’incidente.

Nonostante il tempestivo intervento dei Carabinieri in servizio sui tracciati innevati che hanno soccorso il turista coadiuvando l’equipe medica dell’elicottero nel recupero del 43enne poi trasportato in fin di vita all’ospedale "Morelli".

La dinamica di quanto accaduto è al vaglio dei militari di Bormio.

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Dove sono i controlli della velocità con gli autovelox fino al 18 agosto

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

I più letti della settimana

  • Sondrio in lutto, è morto l'avvocato Nicola Giugni

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Altro che amichevole estiva, tra Sondrio Calcio e Seregno finisce in rissa

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • Una coppia è stata aggredita e minacciata con una pistola giocattolo nel centro di Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento