Valfurva, snowboarder muore in seguito ad un incidente sulla neve

L'uomo aveva 43 anni

È scivolato in un crepaccio mentre con un amico stava praticando fuori pista con lo snowboar: a perdere la vita questa mattina in località Plaghera in Valfurva un 43enne di Varese. L' uomo è spirato all’ospedale "Morelli" di Sondalo dopo le gravissime lesioni riportate nell’incidente.

Nonostante il tempestivo intervento dei Carabinieri in servizio sui tracciati innevati che hanno soccorso il turista coadiuvando l’equipe medica dell’elicottero nel recupero del 43enne poi trasportato in fin di vita all’ospedale "Morelli".

La dinamica di quanto accaduto è al vaglio dei militari di Bormio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Rete elettrica in Valtellina, importante diminuzione dei tralicci

  • Economia

    Paesi più belli, più curati e più funzionali grazie ai 2,5 milioni di euro della seconda edizione del Firel

  • Attualità

    Scuole professionali, Della Bitta: "Molto bene il tavolo di lavoro"

  • Cronaca

    Sondrio, un programma territoriale per il contrasto alla povertà

I più letti della settimana

  • Morbegno, fermati i vandali che hanno distrutto la fontana di Piazza Tre Novembre

  • Chiuro, in auto 50 grammi di marijuana ed in casa funghi allucinogeni: un arresto e tre denunce

  • Albosaggia, ragazzina grave dopo una violenta caduta

  • Energia idroelettrica, Sertori: "Con nuova legge rilancio della montagna da Nord a Sud"

  • Rete elettrica in Valtellina, importante diminuzione dei tralicci

  • La scuola incontra le aziende del territorio Cantine Amaro Braulio e Bagni Vecchi di Bormio

Torna su
SondrioToday è in caricamento