Tragedia nei boschi di Delebio: uomo cade per 80 metri e muore

Recuperato con non poche difficoltà il cadavere del 72enne precipitato in località Poncina

Il recupero della salma nei boschi di Poncina, Delebio

Si sono concluse le operazioni di recupero della salma di un uomo di 72 anni, precipitato oggi, lunedì 8 aprile 2019, per cause in corso di accertamento, nella zona boschiva attorno alla località Poncina, a circa 300 metri di quota, nel territorio comunale di Delebio.

Sono ancora in corso le idagini per capire come abbia fatto l’uomo a cadere per un’ottantina di metri. Per recuperarlo è stato necessario l'utilizzo di  un contrappeso. Sul posto nove tecnici della stazione Cnsas di Morbegno, oltre a Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza, Carabinieri, Croce rossa e 118.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rubavano borse nei parcheggi dei supermercati: arrestate due sudamericane

  • Attualità

    Pioggia e vento sul 25 Aprile valtellinese

  • Attualità

    Sondrio celebra la Primavera e diventa un giardino

  • Economia

    L'alternanza Scuola-Lavoro: momento di crescita per tutti

I più letti della settimana

  • Livigno: il video di Pasqua di Federica Pellegrini e il sindaco diventa virale

  • Moglie e marito si scontrano mentre sciano a Madesimo

  • Al via il ponte pasquale: maxi tamponamento a Berbenno

  • Rubavano borse nei parcheggi dei supermercati: arrestate due sudamericane

  • Il calendario degli autovelox mobili sulla Strada Statale 36

  • Teatro Sociale concesso gratuitamente a Van de Sfroos: polemiche a Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento