Tartano, fungiat scivola per 150 metri

Il 54enne ha riportato numerosi traumi e ferite

Intervento nel pomeriggio di ieri per un uomo di 54 anni residente a Tartano. Era uscito in mattinata per andare in cerca di funghi ma è scivolato dal sentiero per circa 150 metri. Ha riportato diverse ferite e traumi. In poco tempo i soccorritori lo hanno raggiunto e stabilizzato.

Sul posto otto tecnici della stazione Cnsas di Morbegno e il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza. È arrivato anche l’elicottero che con un verricello di una settantina di metri ha sbarcato nei pressi del ferito l’équipe sanitaria, che ha effettuato i controlli necessari per valutare le condizioni dell’uomo. È quindi stato disposto il trasferimento in ospedale. Il recupero è avvenuto sempre per mezzo del verricello ed è durato in tutto un paio di ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo spettacolo della neve in Valtellina

  • Livigno, troppa neve sul Passo del Foscagno: chiuso per 4 ore per motivi di sicurezza

  • Compra banconote sbiancate credendo siano vere, truffato ristoratore di Bianzone

  • La neve continua a scendere a Livigno, Passo della Forcola chiuso definitivamente per l'inverno

  • Camion con cronotachigrafo manomesso: denunciati tre valtellinesi

  • In Valtellina i carabinieri antiterrorismo

Torna su
SondrioToday è in caricamento