Coronavirus in provincia di Sondrio, si attende l'esito di 9 tamponi

Sottoposti alle analisi i compagni di viaggio e i genitori del ragazzo di Valdidentro contagiato

Sono 9 i tamponi per il coronavirus realizzati in provincia di Sondrio in queste ore dopo la positività riscontrata sul giovane 17enne di Valdidentro, rientrato dalla provincia di Lodi dove studia, nella giornata di venerdì 21 febbraio 2020.

Entro le ore 21 di questa sera, lunedì 24 febbraio, si conoscerà l’esito delle analisi realizzate sui genitori del giovane contagiato e sui suoi compagni di viaggio, anche loro giovani residenti in Alta Valle.

Settimana di "quarantena sociale": le regole in Lombardia

Importante evidenziare come l’analisi sia stata fatta a puro titolo precauzionale e come tutti i soggetti a cui è stato fatto il tampone siano apparentemente in buona salute. Per sicurezza si trovano comunque tutti in quarantena.

Ai genitori del ragazzo era già stato fatto un esame ematologico che, già nella giornata di domenica 23 febbraio, aveva dato esito negativo.

«L’esito dei tamponi ci permetterà di capire se è necessario fermarsi nella ricerca di collegamenti o se è opportuno continuare» ha spiegato il Prefetto di Sondrio, Salvatore Pasquariello.

Le condizioni del giovane di Valdidentro

Intanto le condizioni del giovane 17enne di Valdidentro sono in netto miglioramento. Trasportato presso l’ospedale Manzoni di Lecco nel pomeriggio di domenica 23 febbraio già in serata il giovane era sfebbrato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per ovvie precauzioni resta comunque in quarantena, sotto osservazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tragiche le ultime 24 ore in Valtellina e Valchiavenna: 11 morti

  • Madesimo, festa di compleanno tra carne e motoslitte alla faccia delle disposizioni anti-coronavirus

  • Coronavirus, i casi in Valtellina e Valchiavenna sono 303

  • Coronavirus, quelle ore di angoscia al telefono perché qualcuno aiuti il padre malato. Il racconto di una giovane valtellinese

  • Coronavirus, all'ospedale di Sondalo 13 decessi nelle ultime 72 ore

  • Coronavirus, morti 7 valtellinesi e valchiavennaschi nelle ultime 24 ore

Torna su
SondrioToday è in caricamento