Livigno, giovane donna stuprata

Il racconto choc di una donna in vacanza nel Piccolo Tibet

Si sarebbe presentata martedì mattina al Pronto Soccorso di Livigno in lacrime e dicendo di essere stata stuprata. Tragico racconto di una donna polacca in vacanza da qualche giorno nel Piccolo Tibet.

Stando alle sue parole, la donna, dopo aver passato la serata in un locale del centro, sarebbe stata invitata a casa di un connazionale, dove un gruppo di uomini avrebbe abusato di lei.

Ancora da chiarire l'esatta dinamica della vicenda, quello che è certo che la donna ha sporto denuncia ai Carabinieri.

Sulla vicenda vige il massimo riserbo per via della delicatezza dell'argomento.

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Dove sono i controlli della velocità con gli autovelox fino al 18 agosto

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

I più letti della settimana

  • Sondrio in lutto, è morto l'avvocato Nicola Giugni

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Altro che amichevole estiva, tra Sondrio Calcio e Seregno finisce in rissa

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • Una coppia è stata aggredita e minacciata con una pistola giocattolo nel centro di Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento