La Regione finanzierà il 100% degli interventi urgenti dopo il maltempo

Intanto il presidente Attilio Fontana ha formalizzato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri la richiesta di "stato di emergenza" per ile province di Sondrio, Lecco, Como, Bergamo e Brescia

«Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha formalizzato oggi alla Presidenza del Consiglio dei Ministri la richiesta dello 'stato di emergenza' riguardante il maltempo che ha colpito il territorio della Lombardia nei mesi di maggio e giugno. Questi fenomeni meteorologici hanno riguardato soprattutto le province di Lecco,
Como, Bergamo, Brescia e Sondrio". Lo comunica in una Nota la Regione Lombardia. 

«La conta dei danni - ha spiegato l'assessore al Territorio e Protezione civile Pietro Foroni - è appena iniziata e nei prossimi giorni avremo una prima vera stima attraverso le segnalazioni dei Comuni colpiti. Da parte nostra abbiamo comunque deciso di mettere immediatamente a loro disposizione risorse regionali aggiuntive. Nella Giunta di lunedì presenteremo una delibera che finanzierà al 100% le 'somme urgenze' nelle situazioni di emergenza per i Comuni sotto i 3.000 abitanti e sino all'80% per i Comuni fino a 20.000 abitanti».

Intanto, la situazione in provincia di Sondrio, secondo la Sala operativa regionale della Protezione civile, è la seguente:

- A Campodolcino il livello idrometrico del Liro è tornato alla normalità e le persone sono rientrate nel campeggio. 
- A Delebio sono stati risolti i problemi alla circolazione sulla ex SS38.
- A Gallivaggio (nel Comune di San Giacomo Filippo) il Bypass SS36 risulta danneggiato e attualmente inutilizzabile ma la SS36 è stata riaperta da ieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto un anziano intossicato in un incendio a Traona

  • Incidente sulla statale a Castione Andevenno: scontro tra due auto e un furgone

  • Giardini del centro proibiti e acqua per pulire l'urina: nuove regole a Sondrio per i proprietari dei cani

  • Esce di strada con l'auto, rocambolesco incidente a Castello dell'Acqua

  • Coscritti di Chiavenna esagerati: caos fuori da scuola, 16enne in ospedale

  • Ecco il nuovo piano della sanità provinciale: Sondrio fulcro della rete di ospedali sul territorio

Torna su
SondrioToday è in caricamento