Spacciava cocaina all'esterno di un locale pubblico: arrestato

In arresto P.M., operaio 35enne di Teglio

Immagine d'archivio

Domenica notte i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sondrio, nell’ambito di mirati controlli disposti nei week end, hanno operato un controllo antidroga all’esterno di un locale pubblico del sondriese traendo in arresto P.M., operaio 35enne di Teglio, trovato in possesso di circa gr.70 di sostanza stupefacente del tipo cocaina, divisa in dosi pronte per lo spaccio ed il consumo, un bilancino di precisione e denaro contante in banconote di vario taglio per la somma di € 1.000 circa.

Il giovane, incensurato, era a bordo di autovettura e, dai primi accertamenti, la sostanza stupefacente era destinata al consumo locale nel fine settimana. Condotto presso il Comando, dopo le formalità di rito è stato associato alla locale Casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Le indagini proseguono per risalire ai clienti ed alla fonte di approvvigionamento della sostanza.

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

  • Dove saranno gli autovelox questa settimana sulle strade lombarde

I più letti della settimana

  • Elicottero militare atterra d'emergenza vicino alle persone, tragedia sfiorata a Santa Caterina

  • Valfurva senza pace: dal Ruinon un enorme masso sulla strada, viabilità interrotta

  • La frana del Ruinon ha raggiunto livelli di spostamento record? Per gli operatori va fatto brillare il versante

  • Operazione "Montagne d'euro", sgominata la banda dell'alpeggio

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

  • Giovane fungiatt scivola nel bosco a Gerola, recuperato dopo una caduta di 5 metri

Torna su
SondrioToday è in caricamento