Pioggia violenta a Sondrio, si allaga il sottopasso di via Nani con 30 cm di acqua

Intervenuti i Vigili del Fuoco con l'autopompa

Per la prima volta da quando è stato inaugurato a maggio, il sottopasso sondriese di via Nani si è allagato a causa delle fitte e copiose piogge che nelle ultime ore hanno raggiunto il capoluogo valtellinese. Nello specifico, l'acqua piovuta con i temporali tra la notte di martedì 20 agosto e mercoledì 21 agosto 2019, ha allagato, raggiungendo un livello di oltre 30 centimetri, il sottopasso rendendo così necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco nelle prime ore della giornata.

Durante l'intervento con l'autopompa è stato interdetto soltanto il transito veicolare mentre quello pedonale, sul marciapiede rialzato, non ha subito modifiche. Attorno alle ore 8,15 l'intervento si è concluso, permettendo alle automobili di transitare senza alcun problema.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Solleva il cervo appena abbattuto ma si sbilancia cadendo nel dirupo: cacciatore perde la vita

  • Non si ferma al posto di blocco con la moto e scappa: arrestato agricoltore sondriese

  • Incidente stradale a Poggiridenti, grave un uomo

  • Nasce il loro secondo figlio e scelgono di restare a Santa Caterina Valfurva: «Radici per ritrovare equilibrio»

  • Rompe vetrina per recuperare la refurtiva nascosta il giorno prima: Carabinieri denunciano chiavennasco

  • Tre giornaliste sondriesi protagoniste di "Reazione a catena" su Rai 1

Torna su
SondrioToday è in caricamento