Sondrio, marocchino aveva in macchina giubbotti e borse di marca: denunciato per furto aggravato

I Carabinieri della Sezione Operativa, nei pressi della stazione ferroviaria di Sondrio, hanno sottoposto al controllo un marocchino 26enne residente nel milanese

Continuano i controlli, da parte dei Carabinieri della Compagni di Sondrio, su tutto il grande territorio di competenza, svolgendo attività di prevenzione e repressione nella commissione dei reati. La Compagnia disponeva numerosi servizi esterni di cui molti in orario serale e notturno per continuare a vigilare sulla sicurezza sociale.

Nell’ambito mirati servizi di controllo del territorio: i Carabinieri della Sezione Operativa, nei pressi della stazione ferroviaria di Sondrio, sottoponeva al controllo un marocchino 26enne residente nel milanese. Successivi accertamenti permettevano di rinvenire nella sua auto giubbotti, borse e cinture, di pregiate marche che certamente sono sembrati sospetti ai Carabinieri.

Successivi accertamenti hanno permesso di confermare che tutto il materiale era contraffatto e l’uomo quindi veniva denunciato per furto aggravato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Rete elettrica in Valtellina, importante diminuzione dei tralicci

  • Economia

    Paesi più belli, più curati e più funzionali grazie ai 2,5 milioni di euro della seconda edizione del Firel

  • Attualità

    Scuole professionali, Della Bitta: "Molto bene il tavolo di lavoro"

  • Cronaca

    Sondrio, un programma territoriale per il contrasto alla povertà

I più letti della settimana

  • Morbegno, fermati i vandali che hanno distrutto la fontana di Piazza Tre Novembre

  • Chiuro, in auto 50 grammi di marijuana ed in casa funghi allucinogeni: un arresto e tre denunce

  • Albosaggia, ragazzina grave dopo una violenta caduta

  • Energia idroelettrica, Sertori: "Con nuova legge rilancio della montagna da Nord a Sud"

  • Rete elettrica in Valtellina, importante diminuzione dei tralicci

  • La scuola incontra le aziende del territorio Cantine Amaro Braulio e Bagni Vecchi di Bormio

Torna su
SondrioToday è in caricamento