Sondrio, marocchino aveva in macchina giubbotti e borse di marca: denunciato per furto aggravato

I Carabinieri della Sezione Operativa, nei pressi della stazione ferroviaria di Sondrio, hanno sottoposto al controllo un marocchino 26enne residente nel milanese

Continuano i controlli, da parte dei Carabinieri della Compagni di Sondrio, su tutto il grande territorio di competenza, svolgendo attività di prevenzione e repressione nella commissione dei reati. La Compagnia disponeva numerosi servizi esterni di cui molti in orario serale e notturno per continuare a vigilare sulla sicurezza sociale.

Nell’ambito mirati servizi di controllo del territorio: i Carabinieri della Sezione Operativa, nei pressi della stazione ferroviaria di Sondrio, sottoponeva al controllo un marocchino 26enne residente nel milanese. Successivi accertamenti permettevano di rinvenire nella sua auto giubbotti, borse e cinture, di pregiate marche che certamente sono sembrati sospetti ai Carabinieri.

Successivi accertamenti hanno permesso di confermare che tutto il materiale era contraffatto e l’uomo quindi veniva denunciato per furto aggravato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Teatro Sociale concesso gratuitamente a Van de Sfroos: polemiche a Sondrio

  • Attualità

    Il calendario degli autovelox mobili sulla Strada Statale 36

  • Economia

    Convocata l'Assemblea ordinaria del Creval: l'Ordine del Giorno

  • Attualità

    I Sindacati della Valtellina celebrano la Festa dei Lavoratori

I più letti della settimana

  • Livigno: il video di Pasqua di Federica Pellegrini e il sindaco diventa virale

  • Moglie e marito si scontrano mentre sciano a Madesimo

  • Al via il ponte pasquale: maxi tamponamento a Berbenno

  • Ancora un incidente sulla SS36 a Lecco: traffico per la Valtellina bloccato

  • Tirano, ruba una bici e la rivende: denunciato

  • Valmasino, recuperati i due ventenni bloccati nei boschi

Torna su
SondrioToday è in caricamento