Sondrio, Soccorso Alpino al lavoro sulla palestra di roccia della Sassella

Ogni mese i tecnici si ritrovano per approfondire teoria e pratica delle diverse tematiche per poterle poi applicare in concreto sul campo

Esercitazione per i tecnici della Stazione di Sondrio della VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Nei giorni scorsi, sulla palestra di arrampicata situata in località Sassella, nei pressi di Sondrio, sono stati una ventina i che soccorritori hanno partecipato alle attività di esercitazione su roccia, movimentazione e soccorso, imbarellamento in parete e calata con barella orizzontale.

Ogni mese i tecnici si ritrovano per approfondire teoria e pratica delle diverse tematiche, come per esempio roccia, neve o cascata, in base al periodo dell’anno, per poterle poi applicare in concreto sul campo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sondrio e altri 7 comuni della provincia coinvolti nell'indagine sierologica covid-19 di Ministero della Salute e Istat

  • "Bonus bici", in Valtellina vale solo per i sondriesi

  • Coronavirus, Fontana si sbilancia: «Dal 3 giugno i lombardi saranno liberi di circolare in Italia»

  • "L'Italia non è un paese per bambini", la lettera-denuncia dei genitori degli asili nido di Sondrio e Lecco

  • Coronavirus, ancora 10 contagiati lungo il fine settimana in provincia di Sondrio

  • Coronavirus, ancora casi nelle case di riposo della provincia

Torna su
SondrioToday è in caricamento