Giornate intense per il Soccorso Alpino

Salvato un cittadino francese che faceva canyoning in Val Bodengo

Azioni di recupero con un palo mobile (Foto archivio)

Erano circa le ore 21.30 di mercoledì 14 agosto qunado la stazione Cnsas di Bormio è stata allertata da Soreu per soccorrere un uomo di 75 anni che aveva avuto un malore in baita, nel comune di Sondalo. La zona era raggiungibile solo a piedi. I tecnici e un medico del Cnsas, in collaborazione con Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza e Vigili del fuoco di Grosio, hanno raggiunto l’uomo; con barella portantina e mezzi fuoristrada lo hanno portato all'abulanza. L’intervento si è concluso alle 2.30. La stazione di Bormio nel pomeriggio era uscita anche per un altro intervento in zona Alpe Trela, presso i laghi di Cancano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intervento in Val Bodengo

Nel pomeriggio di Ferragosto intervento in Valchiavenna per un cittadino francese di 44 anni, infortunato nella forra del Bodengo 2, territorio del comune di Gordona. L’allertamento è arrivato alle 15:15. La presenza di cavi e la conformazione del terreno però rendevano difficoltoso l'utilizzo dell'elicottero e quindi, in accordo con la centrale, si è deciso di recuperare l’uomo con palo pescante per un centinaio di metri. L'intervento si è concluso intorno alle ore 18. Presenti alle operazioni, oltre ai tecnici Cnsas della stazione di Chiavenna, VII Delegazione, anche il Sagf della Guardia di finanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal primo luglio aumenti in busta paga: quanti euro in più e a chi spettano? La tabella

  • Perde la vita cadendo per 150 metri, il padre raggiunge il corpo e lo veglia tutta la notte

  • Tirano piange il suo giovane campione di poker Matteo Mutti

  • Livigno, nasce una sfida per superare i propri limiti

  • Tragedia in Valsassina, padre uccide i due figli 12enni e si toglie la vita

  • Coronavirus, settimana negativa al Morelli di Sondalo

Torna su
SondrioToday è in caricamento