Scomparso in Valmalenco, il giallo si infittisce

Tanti gli elementi che non tornano

Continuano senza sosta in Valmalenco le ricerche per Mattia Mingarelli, il 30enne comasco di cui si sono non si hanno più tracce da venerdì pomeriggio.

Anche se sulla carta i soccorritori sono impegnati in una operazione di "ricerca disperso", sono tanti  gli elementi che non tornano.

I Carabinieri, in collaborazione con i RIS di Parma, indagano a 360 gradi, senza trascurare alcuna ipotesi.

Nella giornata di ieri gli investigatori hanno perlustrato il rifugio Ai Barchi, dove l'uomo è stato visto per l'ultima volta.

 Anche il titolare del locale, G.D.Z.,  è stato lungamente "interrogato" dai militari, come le persone che venerdì hanno avuto contatti con il comasco, agente di commercio(lavora a Nuova Olonio di Dubino, nello sede della Trussoni Beverage) amante della Valmalenco e che ha vissuto a lungo ad Albavilla.

Venerdì Mingarelli una volta giunto nel primo pomeriggio in Valmalenco non sarebbe nemmeno salito in casa e si sarebbe allontanato per una passeggiata nei boschi lasciando solo il cane e non portando il cellulare. 

Nel pomeriggio di ieri il cellulare di Mingarelli, da oltre due giorni spento e quindi non raggiungibile, è stato consegnato proprio dal gestore del ristoro, che avrebbe raccontato ai carabinieri di averlo trovato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furti in città, ladri in azione a Sondrio

  • Attualità

    È la Giornata Mondiale Sindrome di Down: per l'edizione 2019 una campagna di sensibilizzazione e l'iniziativa "Calzini spaiati"

  • Attualità

    Mauro Corona continua la sua battaglia: «Non andate a macellare la Val di Mello»

  • Economia

    Inaugurata la nuova sede degli Enti Bilaterali

I più letti della settimana

  • Nessuno ritira il primo premio del Concorso di Natale? I commercianti la regalano a Cancro Primo Aiuto

  • Sei imprenditori di Sondrio e Lecco salvano Tele Unica

  • Sondrio, il Comune vuole il night club sotto il Teatro Sociale

  • Poliziotto cade da un muretto di 3 metri mentre insegue un sospettato, ferito

  • Val di Mello, la "Lega per i diritti delle persone con disabilità" contro il linguaggio della petizione

  • Tornano gli autovelox sulla Statale 38

Torna su
SondrioToday è in caricamento