Sospese le ricerche dei due dispersi nell'Adda

I Vigili del Fuoco non hanno trovato traccia del 19enne di Colorina e del 73enne sondriese gettatisi nel fiume nei giorni scorsi

Non sono servite a nulla le incessanti ricerche dei due uomini dispersi nei giorni scorsi nell'Adda. I Vigili del Fuoco non hanno trovato traccia nè del giovane 19enne di Colorina buttatosi nel fiume nella giornata di martedì 2 luglio nè tantomeno del 73enne sondriese scomparso lunedì 24 giugno.

Purtroppo le condizioni dell'Adda in questi giorni, complici il disciogliersi dei ghiacci e la copiosa pioggia dei temporali estivi, non permettono ai sommozzatori dei Vigili del Fuoco di scandagliare il fondo del corso d'acqua con precisione. Troppo forte la corrente e troppo "sporca" l'acqua per consentire la visibilità adeguata.

Ciò nonostante i soccorritori hanno costantemente scandagliano le acque del fiume con i gommoni, oltre che via terra e via aria, con l’ausilio di un elicottero per le ricognizioni dall’alto. L'infruttuosa ricerca non lascia comunque dubbi su dove poter ritrovare i due dispersi. Entrambi, infatti, sono stati visti da alcuni passanti mentre compivano l'estremo gesto di buttarsi nell'Adda.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Livigno: nasconde 84 litri di superalcolici nel camper ma viene fermato alla dogana in Valposchiavo

  • Morto un anziano intossicato in un incendio a Traona

  • Quanto costa la droga in Valtellina?

  • Giardini del centro proibiti e acqua per pulire l'urina: nuove regole a Sondrio per i proprietari dei cani

  • Ruinon, buone notizie per la Valfurva: lunedì iniziano i lavori per il ripristino della strada provinciale

  • Ecco il nuovo piano della sanità provinciale: Sondrio fulcro della rete di ospedali sul territorio

Torna su
SondrioToday è in caricamento