Sospese le ricerche dei due dispersi nell'Adda

I Vigili del Fuoco non hanno trovato traccia del 19enne di Colorina e del 73enne sondriese gettatisi nel fiume nei giorni scorsi

Non sono servite a nulla le incessanti ricerche dei due uomini dispersi nei giorni scorsi nell'Adda. I Vigili del Fuoco non hanno trovato traccia nè del giovane 19enne di Colorina buttatosi nel fiume nella giornata di martedì 2 luglio nè tantomeno del 73enne sondriese scomparso lunedì 24 giugno.

Purtroppo le condizioni dell'Adda in questi giorni, complici il disciogliersi dei ghiacci e la copiosa pioggia dei temporali estivi, non permettono ai sommozzatori dei Vigili del Fuoco di scandagliare il fondo del corso d'acqua con precisione. Troppo forte la corrente e troppo "sporca" l'acqua per consentire la visibilità adeguata.

Ciò nonostante i soccorritori hanno costantemente scandagliano le acque del fiume con i gommoni, oltre che via terra e via aria, con l’ausilio di un elicottero per le ricognizioni dall’alto. L'infruttuosa ricerca non lascia comunque dubbi su dove poter ritrovare i due dispersi. Entrambi, infatti, sono stati visti da alcuni passanti mentre compivano l'estremo gesto di buttarsi nell'Adda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piateda, trovato un cadavere nell'Adda: potrebbe essere quello di Nicola Scieghi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi di Albosaggia

  • Attenzione alle truffe online, scoperti altri due casi in Valtellina

  • Sondrio rivoluziona il suo Piano del Traffico: cambio di senso di marcia per 12 vie cittadine

  • Titolare trovato con cocaina e contanti, messi i sigilli a un bar del centro di Colico

  • Tanti eventi per unire e stupire: il "Natale a Sondrio" è ricco

Torna su
SondrioToday è in caricamento