"Non c'è un Pianeta B", sale la protesta anche da Morbegno

Successo per la mobilitazione studentesca valtellinese dei Fridays For Future ispirati a Greta Thunberg

Uno sciopero per fermare i cambiamenti climatici, per tutelare il pianeta e chiedere azioni concrete per proteggere il futuro delle nuove generazioni. Anche a Morbegno, e in piccola parte anche a Sondrio, venerdì mattina è andata in scena la manifestazione per il clima "Fridays for Future". 

Una manifestazione, proposta ed organizzata da quattro studenti del secondo anno del corso turismo dell'Isituto Saraceno di Morbegno, che ha visto una numerosa partecipazione, si stima che più di 500 giovani studenti abbiano manifestato in piazza Sant'Antonio.

La mobilitazione del "venerdì per il futuro", in concomitanza con le manifestazioni organizzate in tutta Europa, ha coinvolto le piazze di tutta Italia con iniziative organizzate anche a Milano e in tantissime altre città della Penisola da Torino a Siracusa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assolto per vizio totale di mente il giovane che investì i passanti ai mercatini di Natale di Sondrio

  • Attualità

    A Calolzio vogliono poter disperdere le ceneri dei defunti nell'Adda

  • Attualità

    Anche Legambiente a favore del progetto di Ersaf in Val di Mello

  • Attualità

    Insanabile la frattura tra Comune e Consorzio turistico, il Melloblocco salta ancora

I più letti della settimana

  • Mauro Corona continua la sua battaglia: «Non andate a macellare la Val di Mello»

  • Nessuno ritira il primo premio del Concorso di Natale? I commercianti la regalano a Cancro Primo Aiuto

  • Assolto per vizio totale di mente il giovane che investì i passanti ai mercatini di Natale di Sondrio

  • Furti in città, ladri in azione a Sondrio

  • Sondrio, il Comune vuole il night club sotto il Teatro Sociale

  • Furti a Sondrio, la testimonianza: «Ho sentito i ladri scappare da casa mia»

Torna su
SondrioToday è in caricamento