Piateda, i vestiti le prendono fuoco: è grave

La donna si sarebbe avvicinata troppo ad una stufetta

Si sarebbe avvicinata troppo alla stufetta accesa e i suoi abiti hanno preso fuoco, tanto da provocarle delle gravissime ustioni.

Fortunatamente il marito, poco lontano da lei, è riuscito ad aiutarla a spegnere le fiamme che ormai la avvolgevano.

M.A., 70enne di Piateda, è fuori pericolo di vita, ma gravemente ustionata.

L'incidente ieri mattina a causa del contatto con il fuoco acceso nella sua stufetta alimentata a gas e metano, posta in una stanza della casa dove vive con il marito.

La donna è stata ricoverata con ustioni importanti al nosocomio Nigaurda di Milano, mentre il marito se l’è cavata con la scottatura delle mani.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni comunali: tutti i candidati consiglieri in Provincia di Sondrio

  • Attualità

    Poste italiane è alla ricerca di portalettere in Valtellina

  • Attualità

    Piace la candidatura di Milano e Cortina per le Olimpiadi invernali 2026: «Luoghi iconici e bellissimi»

  • Cronaca

    Neonata morta dopo parto: rinviate a giudizio ginecologa e ostetrica

I più letti della settimana

  • Moto contro camion: gravissimo 16enne sulla SS 39

  • Guardia Costiera in Valtellina: sequestrati 1.300 kg di pesce avariato

  • Si nascondeva in Valtellina: arrestato latitante

  • Lite a Tirano, strappato a morsi l'orecchio di un 37enne

  • Morbegno, si sente male nei boschi: paura per una ragazza

  • A Sondalo centrato il "5" del SuperEnalotto: 70mila euro in arrivo

Torna su
SondrioToday è in caricamento