Olimpiadi 2026, è ufficiale: si svolgeranno a Milano e Cortina

Anche la Valtellina sarà protagonista


 

Le Olimpiadi invernali del 2026 si svolgeranno a Milano e Cortina. La decisione è stata comunicata alle 18.05 di oggi lunedì 24 giugno allo Swiss Tech Convention Center di Losanna, sede della 134a Sessione del Cio. La candidatura italiana ha stravinto sulla candidatura svedese: ha ottenuto 47 voti dai membri del Cio contro i 34 di Stoccolma-Are, c'è stato solo un astenuto su 82 votanti.

La vittoria di Milano è stata accolta con lacrime e cori "Italia, Italia".  Il presidente del Coni, Giovanni Malagò,
nell'esultanza ha preso in braccio la coordinatrice del dossier Diana Bianchedi. Il ministro svedese della cooperazione si è sportivamente complimentato con l'Italia, poi ha aggiunto una battuta: "Ora siamo 1-1".

Sala: "Una rivincita dopo Ema"

«È anche per me una rivincita dopo Ema e questa mi sembra piu’ importante, avevo dentro questo carico di tensione perché una seconda sconfitta mi sarebbe seccata — ha dichiarato il sindaco Milano Giuseppe Sala ai microfoni di Rainews —. Ci voleva, quando facciamo le cose per bene e aggiungiamo la nostra simpatia possiamo vincere».

Conte: "Orgogliosi, grande risultato: paese ha lavorato compatto"

«Siamo orgogliosi di questo grande risultato! Ha vinto l'Italia: un intero Paese che ha lavorato unito e compatto con l'ambizione di realizzare e offrire al mondo un evento sportivo 'memorabile'». Così il premier Giuseppe Conte ha commentato su Twitter la vittoria della candidatura italiana.

Salvini: "Grazie a chi ci ha creduto fin da subito"

«Vincono l’Italia, il futuro e lo sport: grazie a chi ci ha creduto fin da subito, soprattutto nei Comuni e nelle Regioni, e peccato per chi ha rinunciato — queste le parole del vicepremier Matteo Salvini sui social dopo la notizia della vittoria —. Ci saranno almeno cinque miliardi di valore aggiunto, 20mila posti di lavoro, oltre a tante strade ed impianti sportivi nuovi».

Fontana (Lega): "Emozionato e molto soddisfatto"

«Sono emozionato e molto soddisfatto — ha dichiarato Attilio Fonata, presidente della Regione Lombardia —. Fin dall'inizio, tutti insieme, ci abbiamo creduto, e questo è il premio alla caparbietà e alla professionalità di una squadra forte, tenace e preparata». 

Roggiani (Pd): "Ha vinto patto trasversale tra le istituzioni"

«Ancora una volta il patto trasversale tra le istituzioni, come fu per Expo, e un forte sostegno popolare ci sono valsi l’assegnazione delle Olimpiadi invernali 2026 — ha dichiarato in una nota la segretaria metropolitana del PD, Silvia Roggiani —. È un risultato straordinario, anche merito del prestigio che la nostra città si è conquistata nel mondo, con scelte coraggiose e all'avanguardia».

Violi (M5S): "Grandissima vittoria dei lombardi e degli italiani"

«Milano-Cortina 2026 è una grandissima vittoria del M5S, dei lombardi e degli italiani — ha commentato Dario Violi, consigliere regionale del M5S Lombardia —. Il nostro Paese è tornato protagonista in ambito internazionale grazie a un Governo capace di convincere. Ora comincia la sfida vera. Dobbiamo realizzare un progetto a basso impatto ambientale e diffuso sul territorio. Grazie a noi e alle nuove linee guide del Cio non saranno le Olimpiadi degli sprechi, del cemento e delle speculazioni». 

Bonometti (Confindustria Lombardia): "La Lombardia adesso è protagonista anche nello sport"

«L’assegnazione delle Olimpiadi invernali 2026 a Milano-Cortina dimostra che quando l’Italia fa sistema è in grado di battere qualsiasi tipo di concorrenza —afferma Marco Bonometti, Presidente di Confindustria Lombardia —. Questa vittoria é merito, oltre che del peso della proposta messa in campo, anche e soprattutto del gioco di squadra, e la Lombardia ha giocato un ruolo da protagonista grazie alle rodate sinergie tra pubblico e privato. La Lombardia adesso è protagonista non solo nell’industria ma anche nello sport».

Potrebbe interessarti

  • Insalata di pizzoccheri, indignazione social al supermercato di Milano

  • Lutto in Valtellina, è morto Emilio Triaca

  • A "Sondrio è estate" è la serata della Musica

  • Opere per le Olimpiadi 2026, la paura di Legambiente per il Parco dello Stelvio

I più letti della settimana

  • Insalata di pizzoccheri, indignazione social al supermercato di Milano

  • L'Adda restituisce il corpo del 19enne gettatosi dal ponte

  • Lutto in Valtellina, è morto Emilio Triaca

  • Cade con la bici mentre fa downhill a Livigno, gravissimo bambino di 10 anni

  • Lo spettacolo della Re Stelvio Mapei, tutte le classifiche

  • Valfurva, malore nella notte a 3100 metri: intervengono i soccorsi

Torna su
SondrioToday è in caricamento