Olimpiadi 2026, Albosaggia si candida per ospitare le gare di scialpinismo

Albosaggia con il primo titolo mondiale vinto proprio da atleti della locale Polisportiva, e con Michele Boscacci detentore della Coppa del Mondo 2017/2018, si propone come sede per ospitare la kermesse olimpica

Albosaggia si candida per ospitare le gare di scialpinismo

"Le previsioni - ha dichiarato Graziano Murada, Primo Cittadino di Albosaggia - indicano nell’Olimpiade del 2026 la data di debutto dello scialpinismo come disciplina olimpica. La previsione può essere certezza se l’Italia, con la candidatura unitaria, dovesse uscire assegnataria del prestigioso traguardo. Albosaggia, culla dello scialpinismo, con il primo titolo mondiale vinto proprio da atleti della locale Polisportiva, e con Michele Boscacci detentore della Coppa del Mondo 2017/2018, si propone come sede per ospitare la kermesse olimpica.

Per questo, grazie anche al supporto del Comitato del CONI locale nella persona di Ettore Castoldi e del Presidente della Polisportiva Gianluca Cristini, è stata inviata ufficialmente la richiesta per poter essere protagonisti nell’eventualità diventi, come lo merita, disciplina a 5 cerchi".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furti in città, ladri in azione a Sondrio

  • Attualità

    È la Giornata Mondiale Sindrome di Down: per l'edizione 2019 una campagna di sensibilizzazione e l'iniziativa "Calzini spaiati"

  • Attualità

    Mauro Corona continua la sua battaglia: «Non andate a macellare la Val di Mello»

  • Economia

    Inaugurata la nuova sede degli Enti Bilaterali

I più letti della settimana

  • Nessuno ritira il primo premio del Concorso di Natale? I commercianti la regalano a Cancro Primo Aiuto

  • Sei imprenditori di Sondrio e Lecco salvano Tele Unica

  • Sondrio, il Comune vuole il night club sotto il Teatro Sociale

  • Poliziotto cade da un muretto di 3 metri mentre insegue un sospettato, ferito

  • Val di Mello, la "Lega per i diritti delle persone con disabilità" contro il linguaggio della petizione

  • Tornano gli autovelox sulla Statale 38

Torna su
SondrioToday è in caricamento