Uomini e donne, è la valtellinese Natalia la scelta di Andrea Zelletta

La corteggiatrice valtellinese ha rubato il cuore del tronista che ha deciso di continuare a conoscerla al di fuori del programma

Dopo Angela Nasti (da qualche giorno ufficialmente fidanzata con Alessio Campoli), nella giornata di ieri il 25enne milanese Andrea Zelletta ha scelto la sua compagna di vita a 'Uomini e Donne'. La scelta di Andrea è stata la valtellinese Natalia Paragoni, che ha avuto la meglio sulla contendente Klaudia Poznanska.

Una decisione che è arrivata rigorosamente in diretta, come voluto da Maria De Filippi, per evitare gli spoiler circolati in rete negli anni passati.


La scelta di Andrea è Natalia Paragoni, che da tempo ormai era data per favorita dal pubblico. Ecco il suo discorso: "Ad un certo punto del nostro percorso ti ho vista cambiare, hai avuto leggerezze che mi hanno fatto un po' pensare, fino a quando siamo andati a Milano e lì ti ho rivista come sempre. Lì ho rivisto i tuoi occhi sinceri. Poi c'è stata la villa, che mi ha mandato in confusione. Ho avuto giorni per pensare, ho fatto il gioco della bilancia, mettendo da una parte e dall'altra ciò che mi piaceva e non piaceva. Poi però ho messo da parte la ragione e ho ascoltato il cuore. Ora il mio cuore dice il tuo nome".

Natalia non ha risposto ad Andrea, si è limitata a baciarlo appassionatamente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Queste, invece, le dichiarazioni di Andrea alla vigilia della scelta: "Mi sono seduto sul trono con la voglia di innamorarmi. Nella villa sono esplose emozioni incontrollabili: pur non essendo una persona ansiosa, non è stato facile gestire il nervosismo. Di questa esperienza mi mancheranno tutte le persone che che mi hanno seguito e accompagnato, mentre non avrò nostalgia delle puntate in studio e di quelle sensazioni di timore che mi assalivano ogni volta. Soffrivo molto in puntata. Dover affrontare le persone che ti piacciono nello stesso momento non è affatto semplice. Adesso è il momento di affrontare difficoltà più grande".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sondrio e altri 7 comuni della provincia coinvolti nell'indagine sierologica covid-19 di Ministero della Salute e Istat

  • Dal 3 giugno non un "liberi tutti", i divieti che restano in vigore

  • Coronavirus, Fontana si sbilancia: «Dal 3 giugno i lombardi saranno liberi di circolare in Italia»

  • Coronavirus, in Valtellina e Valchiavenna 6 nuovi casi di contagio nelle ultime 48 ore

  • Coronavirus, ancora casi nelle case di riposo della provincia

  • Sondrio, giovane denunciato per aver falsificato i controlli antidroga con un particolare kit

Torna su
SondrioToday è in caricamento