Arresto cardiaco sulle piste, muore sciatore 80enne

La tragedia a Livigno, nel comprensorio sciistico del Carosello 3000, nella mattinata di venerdì 5 aprile 2019

Uno sciatore straniero di 80 anni è deceduto, nella mattinata di venerdì 5 aprile 2019, mentre si trovava con gli sci ai piedi sulla pista rossa Valandrea Fontane, nel comprensorio di Carosello 3000. Erano circa le 11,30 quando un attacco cardiaco ha colpito l'anziano sciatore, senza lasciargli scampo.

A nulla sono serviti i soccorsi che prontamente hanno raggiunto l'uomo oramai senza vita accasciato sulla neve. Il Soccorso alpino di Livigno, l'Elisoccorso di Trento, i soccorritori del 118 e i Carabinieri non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rubavano borse nei parcheggi dei supermercati: arrestate due sudamericane

  • Attualità

    Pioggia e vento sul 25 Aprile valtellinese

  • Attualità

    Sondrio celebra la Primavera e diventa un giardino

  • Economia

    L'alternanza Scuola-Lavoro: momento di crescita per tutti

I più letti della settimana

  • Livigno: il video di Pasqua di Federica Pellegrini e il sindaco diventa virale

  • Moglie e marito si scontrano mentre sciano a Madesimo

  • Al via il ponte pasquale: maxi tamponamento a Berbenno

  • Rubavano borse nei parcheggi dei supermercati: arrestate due sudamericane

  • Il calendario degli autovelox mobili sulla Strada Statale 36

  • Teatro Sociale concesso gratuitamente a Van de Sfroos: polemiche a Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento