Morbegno, prima ruba una bici e poi tenta di rapinare un bar: arrestato

L'uomo era già conosciuto alle forze dell'ordine

I Carabinieri di Morbegno, con la collaborazione dei colleghi della Radiomobile,  denunciavano per il tentato furto di una bicicletta un 48enne di Erba già conosciuto alle forze dell’ordine.

L’uomo, nella mattinata di domenica, alla Stazione di Morbegno, insisteva a appropriarsi di una bicicletta ma la cosa gli veniva più complicata del previsto in quanto, quelle presenti nella rastrelliera, erano tutte legate e quindi non facilmente prendibili. L’atteggiamento dell’uomo insospettiva qualcuno che chiamava il 112. L’erbese vistosi scoperto si allontanava tra la gente. I militari intervenuti sentiti i testimoni, ricercavano il soggetto che indiavano poco dopo.

L’uomo veniva condotto in caserma e denunciato per il tentato furto della bicicletta.
L’erbese fuori dagli uffici, nel primo pomeriggio, metteva in atto una nuova bravata che questa volta gli costava l’arresto. 
L’uomo provava a forzare la porta di un bar di Morbegno e anche questa volta, scoperto, si dava alla fuga. Poco dopo i Carabinieri di Morbegno intervenivano e lo arrestavano per tentato furto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Autovelox fissi sulla nuova Statale 38: ecco dove

  • Cronaca

    Statale 36, autista perde il controllo ed esce fuori strada

  • Cronaca

    Ladre in azione all'Iperal di Piantedo: arrestate due nomadi

  • Cronaca

    Colico, ladri massacrano di botte padre e figlia

I più letti della settimana

  • Autovelox fissi sulla nuova Statale 38: ecco dove

  • Chiavenna, controllo antidroga al Caurga: un arresto

  • Ladre in azione all'Iperal di Piantedo: arrestate due nomadi

  • Colico, ladri massacrano di botte padre e figlia

  • Tangenziale di Morbegno, galleria al buio

  • Statale 36, autista perde il controllo ed esce fuori strada

Torna su
SondrioToday è in caricamento