Morbegno, fermati i vandali che hanno distrutto la fontana di Piazza Tre Novembre

Nei guai due operai di 25 e 28 anni residenti in Bassa Valle

Vandali scatenati sabato sera nel centro storico di Morbegno. Due operai di 25 e 28 anni hanno lanciato petardi e altri piccoli esplosivi, distruggendo, tra le altre cose, anche la fontana in sasso in Piazza Tre Novembre. Utili all’identificazione dei giovani sono state le immagini immortalate dalle telecamere poste all’esterno di alcuni negozi della zona.

carabinieri di Morbegno, che erano stati allertati dai residenti,  stanno ora indagando sull’ esatta dinamica dell'episodio che si è consumato nel fine settimana.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • foto in prima pagina con nome e cognome

Notizie di oggi

  • Attualità

    Rete elettrica in Valtellina, importante diminuzione dei tralicci

  • Economia

    Paesi più belli, più curati e più funzionali grazie ai 2,5 milioni di euro della seconda edizione del Firel

  • Attualità

    Scuole professionali, Della Bitta: "Molto bene il tavolo di lavoro"

  • Cronaca

    Sondrio, un programma territoriale per il contrasto alla povertà

I più letti della settimana

  • Morbegno, fermati i vandali che hanno distrutto la fontana di Piazza Tre Novembre

  • Chiuro, in auto 50 grammi di marijuana ed in casa funghi allucinogeni: un arresto e tre denunce

  • Albosaggia, ragazzina grave dopo una violenta caduta

  • Energia idroelettrica, Sertori: "Con nuova legge rilancio della montagna da Nord a Sud"

  • Rete elettrica in Valtellina, importante diminuzione dei tralicci

  • La scuola incontra le aziende del territorio Cantine Amaro Braulio e Bagni Vecchi di Bormio

Torna su
SondrioToday è in caricamento