Livigno, mamma e figlia cadono dalla seggiovia

L'incidente questa mattina sulle piste da sci di Carosello 3000

Poteva trasformarsi in tragedia l'incidente avvenuto nella mattina di oggi, lunedì 8 aprile, nel comprensorio sciistico di Carosello 3000 a Livigno. Per cause ancora ancora da accertare una madre e la figlia di nazionalità polacca sono precipitate dalla seggiovia mentre salivano verso le piste.

Secondo una prima ricostruzione, ancora al vaglio dei Carabinieri della Compagnia di Tirano, sembrerebbe che la piccola di soli 8 anni fosse seduta in un modo scorretto sulla seggiovia e sia caduta, facendo un volo di circa tre metri,  trascinando con sè anche la madre..

Immediatamente sul posto i soccorritori. La bambina è stata elitrasportata all'ospedale "Papa Giovanni XXIII" di Bergamo, la donna in ambulanza al "Morelli" di Sondalo. Fortunatamente le loro condizioni sembrerebbero non destare particolari preoccupazioni.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di pizzoccheri, indignazione social al supermercato di Milano

  • Lutto in Valtellina, è morto Emilio Triaca

  • A "Sondrio è estate" è la serata della Musica

  • Opere per le Olimpiadi 2026, la paura di Legambiente per il Parco dello Stelvio

I più letti della settimana

  • Insalata di pizzoccheri, indignazione social al supermercato di Milano

  • L'Adda restituisce il corpo del 19enne gettatosi dal ponte

  • Lutto in Valtellina, è morto Emilio Triaca

  • Cade con la bici mentre fa downhill a Livigno, gravissimo bambino di 10 anni

  • Lo spettacolo della Re Stelvio Mapei, tutte le classifiche

  • Valfurva, malore nella notte a 3100 metri: intervengono i soccorsi

Torna su
SondrioToday è in caricamento