Il maltempo flagella di nuovo la Valsassina

Auto travolte da fango e detriti. Nuova emergenza in Valsassina.

Nella serata di oggi, martedì 6 agosto, le piogge torrenziali ampiamente previste dalla perturbazione che sta colpendo anche la Valtellina hanno causato ancora danni e stanno provocando gravissimi disagi nella vicina Valsassina.

A Casargo in particolare si starebbe verificando la situazione peggiore: moltissimo materiale, trasportato dalla pioggia, si è riversato per le strade, facilitato dall'esondazione di un torrente cittadino. Attualmente sono in corso numerosi interventi dei Vigili del fuoco nel territorio comunale, per piccole frane e straripamenti. La SP67 risulta chiusa al transito.

Il piccolo comune valsassinese era stato colpito duramente appena una settimana fa, con il conseguente sfollamento di 14 abitanti, 9 dei quali erano rientrati nelle proprie abitazioni nella giornata di domenica. L'allerta di Protezione civile per temporali forti, e per rischio idrogelogico, è attiva da questa sera fino a prossimo aggiornamento.

Leggi tutti gli aggiornamenti su LeccoToday.it

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Dove sono i controlli della velocità con gli autovelox fino al 18 agosto

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

I più letti della settimana

  • Sondrio in lutto, è morto l'avvocato Nicola Giugni

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Altro che amichevole estiva, tra Sondrio Calcio e Seregno finisce in rissa

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • Una coppia è stata aggredita e minacciata con una pistola giocattolo nel centro di Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento